Navigazione

Meta-navigazione

Navigazione globale

Premiati i vincitori della seconda edizione dello Swisscom Business Award

Berna, 15. settembre 2011

Oggi a Zurigo sono stati premiati i vincitori della seconda edizione dello Swisscom Business Award. Gli Award, per un importo complessivo di CHF 100’000, sono stati assegnati alle società Gossweiler Media AG, Otto Fischer AG e E-Service AG. Il premio speciale «Sostenibilità» è andato alla società LogiFleet SA. Lo Swisscom Business Award premia le aziende e le istituzioni che hanno attuato soluzioni d'avanguardia nell'ambito della tecnologia dell'informazione e della comunicazione (ICT) ottenendo dei vantaggi comprovabili a livello commerciale.

Lo Swisscom Business Award è stato assegnato per la seconda volta questo giovedì in occasione della manifestazione "Swiss dialogue Arena" presso l'Hallenstadion di Zurigo. Oltre 80 aziende si sono candidate al premio in una delle tre categorie seguenti: "Servizi", "Commercio e logistica" e "Edilizia e industria". Una giuria composta da esperti di vari settori ha valutato le soluzioni inoltrate principalmente in termini di vantaggi comprovabili a livello commerciale, innovazione in fatto di processi e produzione, e tecnologia e ha infine designato i tre vincitori. Inoltre quest'anno è stato attribuito il premio speciale "Sostenibilità".

 

Reporter superveloci per un servizio a tutto campo

Vincitrice della categoria "Servizi" è stata la società Gossweiler Media AG, attiva nel settore dei media, che ha convinto la giuria con l'approccio innovativo e integrato della soluzione ICT impiegata. La soluzione consente ai giornalisti di riferire in modo esaustivo, rapido e senza oneri tecnici nonché di pubblicare articoli online direttamente dal posto dell'evento. Essi possono così intessere testo, immagini e Web TV in un servizio multimediale. Operazioni, queste, rese possibili dalla soluzione premiata, una combinazione di smartphone, laptop, un collegamento dati rapido e mobile e un collegamento in fibra ottica con un sistema Workflow sviluppato da Gossweiler Media.

 

Ordinato oggi, consegnato domani

Ad attestarsi al primo posto della categoria "Commercio e logistica" è la società Otto Fischer AG. Specializzata nella vendita all'ingrosso di materiale elettrico, l'azienda ha ora impostato l'intera procedura di elaborazione degli ordini su base elettronica. Secondo la giuria, l'azienda ha organizzato in modo più semplice, rapido e meno legato agli orari il processo delle ordinazioni per i clienti e per i propri collaboratori. La sfida particolare è consistita nell'automatizzare l'intero processo, dalla gestione del magazzino alle ordinazioni, fino alla consegna. La soluzione attuale consente ai clienti di trasmettere le loro ordinazioni entro le 18.00 e di ricevere la merce ordinata già il giorno successivo. Inoltre le ordinazioni possono essere registrate mediante tablet dai collaboratori del servizio esterno, poi la procedura di elaborazione degli ordini avviene automaticamente. Otto Fischer può così risparmiare sui costi e aumentare ulteriormente la qualità delle sue prestazioni.

 

Più flessibilità nella pianificazione e nell'organizzazione

Il titolo nella categoria "Edilizia e industria" è stato conquistato dalla società E-Service AG, che offre ai suoi clienti tutto quanto ruota attorno alle installazioni elettroniche - dalla pianificazione alla manutenzione. A convincere la giuria sono stati la semplicità della soluzione e i grandi vantaggi per l'azienda che ne derivano. Al centro della soluzione vi è l'automatizzazione di tutti i processi, dalla ripartizione degli ordini fino alla fatturazione. Per poter svolgere direttamente sul posto le operazioni necessarie, tutti i tecnici di servizio sono stati muniti di un Pocket PC. Grazie al sistema mobile di registrazione degli ordini e di stesura dei rapporti, E-Service AG è riuscita a migliorare notevolmente il suo servizio alla clientela. Un ulteriore vantaggio consiste nel fatto che la soluzione permette ai collaboratori di pianificare e organizzare con maggiore flessibilità la loro giornata di lavoro.

 

Un risparmio di 4 milioni di litri di benzina all'anno grazie all'ottimizzazione delle flotte

Quest'anno, per la prima volta, è stato conferito il premio "Sostenibilità". Una giuria di specialisti del WWF e di myclimate ha premiato, fra tutte le soluzioni candidate, quella che produce i maggiori risparmi a livello di traffico, emissioni di CO2 e consumo elettrico e che dà prova dell'orientamento sostenibile dell'azienda. Ha vinto la società LogiFleet SA, specializzata nella gestione di flotte e mobilità, che ha convinto la giuria con la sua soluzione "LogiFleet". Quest'ultima permette alle aziende di ottimizzare l'impiego delle proprie flotte e di ottenere in tal modo concrete riduzioni delle emissioni di CO2 e dei costi quantificabili sinora nel risparmio di circa 9'000 tonnellate di CO2 e 4 milioni di litri di benzina all'anno, che corrispondono al consumo annuo di circa 2'000 auto.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com