Meta-navigazione

Struttura


Struttura aziendale e del capitale

Swisscom SA, una società secondo il diritto svizzero con sede a Ittigen (Canton Berna, Svizzera), è la holding responsabile della direzione generale nonché della gestione strategica e finanziaria del Gruppo Swisscom e dispone di un capitale azionario di 52 milioni di franchi.




Organigramma struttura aziendale

L’azienda Swisscom è formata da Consiglio di amministrazione, CEO, divisioni operative e divisioni del Gruppo e società del Gruppo.







Struttura e variazioni del capitale

Il capitale azionario della Swisscom SA è pari a CHF 51'801'943 ed è suddiviso in azioni nominative con un valore nominale di CHF 1 ciascuna. Le azioni sono interamente liberate.



in milioni di CHF Capitale azionario Riserve di capitale Riserve di utili Differenze di conversione della valuta Altre riserve Capitale proprio azionisti Quote non predominanti Totale capitale proprio
Situazione al
31 dicembre 2016
52 136 8'148 (1'834) 12 6'514 8 6'522
Utile netto - - 1'570 - - 1'570 (2) 1'568
Altro risultato complessivo - - 679 145 (10) 814 - 814
Risultato complessivo - - 2'249 145 (10) 2'384 (2) 2'382
Versamenti di dividendi - - (1'140) - - (1'140) (8) (1'148)
Altre modifiche - - (102) - - (102) (9) (111)
Situazione al
31 dicembre 2017
52 136 9'155 (1'689) 2 7'656 (11) 7'645
Modifiche di contabilizzazione (1) - - 300 - (4) 296 - 296
Situazione al
1 gennaio 2018
52 136 9'455 (1'689) (2) 7'952 (11) 7'941
Utile netto - - 1'527 - - 1'527 (6) 1'521
Altro risultato complessivo - - (53) (39) 6 (86) - (86)
Risultato complessivo - - 1474 (39) 6 1441 (6) 1435
Versamenti di dividendi - - (1'140) - - (1'140) (1) (1'141)
Altre modifiche - - (30) - - (30) 3 (27)
Situazione al
31 dicembre 2018
52 136 9'759 (1'728) 4 8'223 (15) 8'208


Struttura del gruppo

Le principali modifiche del 2018

Sinora Swisscom ha detenuto una quota del 69% in Swisscom Directories SA, la restante quota era posseduta da Tamedia. Swisscom aveva accordato a Tamedia un diritto di vendita (opzione put), mentre Tamedia aveva concesso per la propria quota del 31% un diritto di acquisto (opzione call) a Swisscom. Il diritto di vendita e quello di acquisto potevano essere esercitati a partire da metà 2018. Nel dicembre 2018 Swisscom ha esercitato la sua opzione call per rilevare la rimanente quota del 31% in Swisscom Directories SA a un prezzo di acquisto di 240 milioni di CHF.

A fine luglio 2018 l’affiliata italiana Fastweb ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del comparto Fixed Wireless e dello spettro dei 3,5 GHz di Tiscali allo scopo di rafforzare in maniera sostenibile il settore d’attività di comunicazione mobile e di convergenza a lungo termine. Il valore della transazione ammonta a 185 milioni di euro (208 milioni di CHF).

Estratto del portafoglio di marchi




Ulteriori informazioni