• FY 2021

    Rapporto di gestione gennaio – dicembre

3 febbraio 2022 ore 07.15

Successo 2021 - Performance di mercato e risultato finanziario forte

+++ Aumentano fatturato del Gruppo e risultato (EBITDA) +++
+++ Pressione sui prezzi nel core business svizzero +++
+++ Clienti commerciali: crescita nel settore delle soluzioni +++
+++ Fastweb cresce in termini di fatturato, EBITDA e clienti +++
+++ Investimenti elevati nella rete, difficoltà nel potenziamento +++
+++ Utili netti più elevati in parte grazie agli effetti straordinari +++
+++ Proposta di un dividendo stabile per il 2021 +++
+++ Prospettive solide per il 2022: EBITDA circa CHF 4,4 miliardi +++

Rapporto

Presentazione

Facts & figures

Consenso

Il CEO Urs Schaeppi

Il 2021 è stato un anno positivo per Swisscom: abbiamo registrato una crescita di fatturato e di risultato di esercizio. In un contesto difficile abbiamo entusiasmato i clienti con i nostri prodotti, il nostro servizio e la nostra infrastruttura. Questo è dimostrato dall’elevata soddisfazione dei clienti e dalle vittorie in tutti i principali test delle reti mobili e dei servizi. Registriamo risultati altrettanto positivi nelle soluzioni per i clienti commerciali. Rimane difficile la situazione nel core business svizzero caratterizzato dall’elevata pressione sui prezzi. Affrontiamo una sfida anche nell’estensione della rete che ristagna sia per quanto concerne la fibra ottica sia il 5G a causa di incertezze giuridiche. L’attività della nostra affiliata Fastweb in Italia, che continua a registrare una crescita in tutti i segmenti, ha uno sviluppo soddisfacente. Con il nuovo obiettivo per la protezione dell’ambiente che mira ad azzerare le emissioni nette entro il 2025, abbiamo gettato basi importanti per il futuro. Per il 2022 prevediamo un solido andamento degli affari con un EBITDA di circa 4,4 miliardi di CHF.

«Il 2021 è stato un anno positivo per Swisscom. Per il 2022 prevediamo un solido andamento degli affari.»