Meta-navigazione

  • Risultato 3° trimestre 2018

    Rapporto intermedio da gennaio a settembre 2018

Risultati, dati e obiettivi attuali

Cosa abbiamo ottenuto e cosa vogliamo raggiungere: tutti i dati sui nostri risultati e obiettivi finanziari. Tutti i rapporti, risultati, confronti, dati importanti, news e download.







Prossimi risultati

07 Febbraio 2019 , ore 07.15

Pubblicazione FY 2018 risultato d'esercizio e rapporto di gestione

02 Maggio 2019, ore 07.15

Pubblicazione Q1 2019 risultato d’esercizio e rapporto intermedio

Prossimi risultati






Indicatori

Performance economica, sociale e societaria.

Indicatori 2017

Conto economico

Il conto economico consolidato dello scorso anno.

Conto economico 2017

Bilancio

Panoramica su attività e passività alla fine del 2017.

Bilancio 2017

Rapporto sul quinquennio

Il nostro andamento nel tempo: confronto dei principali indicatori.

Confronto 2013-2017





Consenso degli analisti finanziari Q3 2018

Il consenso degli analisti finanziari (pubblicato l'8 ottobre 2018) riporta la media aritmetica delle stime sui key financial data ricevute tra il 10 settembre 2018 e il 5 ottobre 2018.


The opinions, estimates and forecasts of analysts, and the consensus information presented derived from it, regarding Swisscom’s performance are the analysts’ alone and do not represent opinions, estimates or forecasts of Swisscom or its management. Swisscom has not verified any of the information it has received and makes no representation as to the accuracy or completeness of the consensus information. Nor does Swisscom endorse or concur with, or assume responsibility for, such analyst information or recommendations or assume any responsibility to update or supplement such information. This material is being provided for information purposes only and is not intended to, nor does it, constitute investment advice or any solicitation to buy, hold or sell securities or other financial instruments.
Consensus on Swisscom’s financial results also available from other sources and they could differ from what is reported above due to the different analysts involved, timing at which the data is collected and/or other reasons. Swisscom does not assume any liability for any potential discrepancy.








Risultati


Indicatori 1º gennaio – 30 settembre 2018


 

1.1-30.9.2017

1.1-30.9.2018

Variazione

(rettificata*)

Fatturato netto (in milioni di CHF)

8’604

8'689

1,0%

(-0,1%)

Risultato d’esercizio al lordo di ammortamenti, EBITDA (in milioni di CHF)

3'354

3'231

-3,7%

(-0,2%)

Risultato d’esercizio EBIT (in milioni di CHF)

1'766

1'621

-8,2%

Utile netto (in milioni di CHF)

1’269

1’213

-4,4%

Allacciamenti Swisscom TV in Svizzera (al 30.09., in migliaia)

1'453

1'510

3,9%

Allacciamenti di rete mobile in Svizzera (al 30.09., in migliaia)

6'582

6'590

0,1%

Allacciamenti banda larga Fastweb (al 30.09., in migliaia)

2'421

2'518

4,0%

Allacciamenti di rete mobile Fastweb (al 30.09., in migliaia)

989

1'324

33,9%

Investimenti (in milioni di CHF)

1'587

1'621

2,1%

Di cui investimenti in Svizzera (in milioni di CHF)

1’097

1’119

2,0%

Collaboratori del Gruppo (posti a tempo pieno al 30.09)

20'704

19'850

-4,1%

Di cui collaboratori in Svizzera (posti a tempo pieno al 30.09)

17'877

17'165

-4,0%

* Su base comparabile e con un cambio valutario costante




Obiettivi e risultati finanziari



Fatturato netto

Per il 2018 Swisscom si attende un fatturato netto di all’incirca 11,6 miliardi di CHF (2017: 11,662 miliardi di CHF). Per Swisscom senza Fastweb è previsto un calo del fatturato dovuto alle forti pressioni della concorrenza e dei prezzi; tale calo sarà parzialmente compensato da un aumento del fatturato di Fastweb e dagli effetti positivi dovuti al cambio di moneta.





EBITDA

Per il 2018 Swisscom si attende un EBITDA di all’incirca 4,2 miliardi di CHF (2017: 4,295 miliardi di CHF). Senza Fastweb, Swisscom prevede un EBITDA più modesto. L’EBITDA risulta inferiore a fronte della pressione sui prezzi e della diminuzione del numero di collegamenti telefonici di rete fissa. L’EBITDA è influenzato positivamente da risparmi a livello di costi. Per Fastweb è previsto un EBITDA più elevato. Il nuovo standard contabile per la registrazione del fatturato IFRS 15 dovrebbe prevedibilmente avere un effetto negativo sull’EBITDA di circa 50 milioni di CHF. Inoltre, il cambio di moneta di Fastweb inciderà positivamente sull’EBITDA.






Investimenti

Per il 2018 Swisscom prevede investimenti inferiori a 2,4 miliardi di franchi (2017: 2,378 miliardi di CHF). Gli investimenti di Swisscom senza Fastweb risulteranno leggermente inferiori e quelli di Fastweb leggermente superiori al previsto.




Stime per il 2018: le nostre priorità

Rete

Swisscom continua a espandere il proprio primato tecnologico offrendo una performance ancora più elevata per il 2018 con la 5G e 700 Mbit/s nella telecomunicazione mobile e portando ad altri circa 300 comuni la fibra ottica con velocità di connessione fino a 1 Gbit/s.

Clienti privati

Swisscom continua ad ampliare in modo capillare la diffusione di inOne, la sua offerta combinata convergente, oltre a consolidare la fidelizzazione con prodotti innovativi: diritti esclusivi per il calcio, un’ineguagliabile varietà di contenuti e facilità di utilizzo sulla Swisscom TV o l’offerta no frills Wingo.

Clienti commerciali

Swisscom porta avanti il processo di digitalizzazione in Svizzera, accompagnando i clienti commerciali nel mondo interconnesso. Settori come quello della sanità o del banking offrono opportunità di crescita: per essi Swisscom propone servizi ICT verticali e soluzioni che ruotano sulla sicurezza digitale o sul cloud. 

Efficienza

Nel 2018 Swisscom continuerà a incrementare la propria efficienza con varie misure e mira a produrre risparmi pari a circa 100 milioni di franchi. 




Titel

Settori in crescita

I motori principali del successo

Con l'ulteriore sviluppo del core business e l’apertura di nuovi settori d’affari, Swisscom intende realizzare opportunità di crescita e sfruttare le occasioni della digitalizzazione. Tra i motori centrali della crescita vi sono il potenziamento della banda ultralarga e il nuovo standard di telefonia mobile 5G, nuove applicazioni nell’ambito dell’intrattenimento (per esempio Swisscom TV), internet delle cose e il settore Wholesale. Il settore delle soluzioni si concentra su offerte per la sicurezza digitale o lo Swisscom Cloud. Inoltre diversi settori quali il banking o la sanità offrono nuove opportunità di crescita grazie a servizi ICT verticali. Per quanto riguarda i modelli aziendali basati su internet (quali siroop o mila), i servizi digitali per le PMI (come localsearch) o le tecnologie di supporto (come Blockchain) consentono una nuova crescita. Anche la società affiliata italiana Fastweb svolge un ruolo importante nella realizzazione delle opportunità di crescita.




Megatrend

Andiamo incontro al futuro

I megatrend cambiano le nostre abitudini, il modo di lavorare e gli spazi in cui viviamo. E questo è vero soprattutto per il megatrend della digitalizzazione: siamo connessi sempre e ovunque, per lavoro o per piacere. Viviamo in smart city e lavoriamo con modelli flessibili. I nostri acquisti sono più consapevoli e facciamo un uso più sostenibile delle risorse. Oltre ai vantaggi che offrono alla società, i megatrend creano nuovi mercati di crescita per il settore ICT, rivelandosi un motore della crescita economica. Ed è su questo che puntiamo anche noi. Sviluppando già oggi soluzioni intelligenti per la Svizzera di domani. Perché una cosa è sicura: il futuro sarà digitale.

Digitalizzazione

Urbanizzazione

Mobilità

Sicurezza

Nuovi mondi del lavoro

Cambiamento demografico

Individualizzazione

Sostenibilità



Proiezioni future

Questo rapporto finanziario intermedio contiene delle proiezioni future. Nel contesto di questo rapporto, le proiezioni sono affermazioni sul futuro che possono riguardare in particolare la situazione finanziaria, i risultati di gestione e di esercizio e determinati piani e obiettivi strategici.

Poiché tali proiezioni future sono soggette a rischi e insicurezze, i risultati futuri effettivi possono differire da quelli espressi o suggeriti. Molti di questi rischi e di queste insicurezze dipendono da fattori che esulano dal controllo e dalle valutazioni di Swisscom come, ad esempio, condizioni di mercato future, oscillazioni valutarie, il comportamento di altri operatori di mercato, misure imposte dalle autorità statali di regolamentazione e altri fattori di rischio quali quelli indicati negli annunci e nei rapporti passati e futuri di Swisscom e Fastweb, in particolare in quegli annunci e rapporti presentati alla commissione di vigilanza della borsa americana, Securities and Exchange Commission, come anche negli annunci, nelle dichiarazioni per la stampa, nei comunicati e in eventuali altre informazioni passate e future pubblicate sui siti internet delle società del gruppo Swisscom.

Si raccomanda ai lettori di non fare eccessivo affidamento a tali affermazioni sul futuro, la cui validità è limitata al momento della loro enunciazione.

Swisscom non ha né l’intenzione né l’obbligo di aggiornare o correggere le proiezioni su situazioni future in seguito a nuove informazioni pervenute, eventi verificatisi o altri fattori.