• Q2 2022

    Rapporto intermedio da gennaio a giugno

4 agosto 2022 ore 07.15

Swisscom chiude il semestre con risultati solidi

+++ Buon andamento del business, posizione forte +++
+++ Senza effetti straordinari: fatturato e EBITDA stabili, utile netto superiore all’anno precedente +++
+++ Successo per il lancio dei nuovi abbonamenti blue +++
+++ Clienti commerciali: crescita nel comparto soluzioni +++
+++ Fastweb cresce per clienti, fatturato e EBITDA +++
+++ Elevati investimenti nell’infrastruttura del futuro +++

Rapporto

Presentazione

Facts & figures

Consenso

Indicatori

Il CEO Christoph Aeschlimann

Swisscom convince con un risultato solido a chiusura del primo semestre. Il lancio dei nuovi abbonamenti 100% digitali blue è stato un successo che ha impresso un segno sul mercato. Siamo stati premiati come il marchio più forte in Svizzera e per la seconda volta come l’azienda di telecomunicazioni più sostenibile al mondo. Il potenziamento dell’infrastruttura è ancora gravato da incertezze, a causa dei procedimenti in corso. Siamo cresciuti ulteriormente nel comparto delle soluzioni per i clienti commerciali e in Italia con Fastweb. Rispetto agli obiettivi finanziari dell’esercizio 2022, ci aspettiamo un’evoluzione stabile.

«Dopo i successi di questo primo semestre, siamo pronti per un ulteriore passo in avanti».