Meta-navigazione

Swisscom consiglia





Add-on

Cinque booster per iPhone & Co.

Con qualche add-on intelligente, iPhone diventa ancora più divertente − e anche tutti gli altri smartphone. Scoprite come ottenere il meglio dal vostro device con questi cinque consigli.

Franziska Rolli, 11 settembre 2018

Consiglio 1: più spazio di memoria − con myCloud

Più iPhone è versatile, più cresce la mole di foto e dati da archiviare. Ma poi arriva il momento di fare il backup su iCloud e voilà, la memoria gratuita è finita... e per averne di più bisogna pagare caro. Quindi meglio puntare su un’alternativa svizzera e sicura − salvando foto e dati personali su myCloud.

Questo servizio cloud offre gratis a tutti 15 GB per foto, video e documenti − e addirittura una memoria illimitata per chi ha un abbonamento Mobile di Swisscom.

Più info su myCloud

 

Consiglio 2: la TV in mobilità − con TV Air

Il fischio d’inizio si avvicina e il tram è bloccato nel traffico. Non c’è motivo di disperarsi! Swisscom TV Air consente di guardare la TV anche sull’iPhone − e grazie al display nitidissimo si riesce a capire dov’è la palla esattamente come sul televisore di casa. E un’altra cosa: chi non vuole perdersi le partite degli YB nella prossima Champions League, le può guardare da ovunque noleggiando i Live Sport Event su richiesta singola via TV Air.

TV Air con funzioni di registrazione e Replay costa CHF 5 al mese, e i primi tre mesi sono gratis. Per i clienti che hanno Swisscom TV a casa, TV Air è gratuito.

Più info su TV Air

 

Consiglio 3: l’unione fa la foza – con Multi Device

Difficilmente iPhone sta da solo: spesso, infatti, chi lo possiede ha anche iPad e/o Apple Watch. Ma per dare il meglio, questi device devono essere connessi a internet − senza dipendere dal cellulare. Una SIM Multi Device consente di lasciare iPhone tranquillamente a casa. Le chiamate arrivano comunque anche su Apple Watch o iPad e in più ci sono chat, internet, streaming − con un solo numero di telefono.

Swisscom offre tutto questo a partire da CHF 5 al mese − e l’opzione è addirittura inclusa in alcuni abbonamenti inOne.

Più info su Multi Device

 

Consiglio 4: un’assicurazione scaccia i pensieri

L’iPhone è sempre con noi, e a volte il problema è proprio questo. Basta un attimo per vederlo scivolare dal tavolo, cadere nel gabinetto o, forse ancora peggio, sparire dalla tasca della giacca mentre siamo al bancone del bar per il consueto caffè del mattino. Chi cerca un po’ più di tranquillità può scegliere l’assicurazione contro danni al display, danni da acqua e costi di comunicazione in seguito a furto.

Da Swisscom l’assicurazione costa da CHF 10 a 15, con CHF 70 di franchigia nel caso di polizza da CHF 10 risp. CHF 100 di franchigia per la polizza da CHF 15. E un’altra cosa: Apple offre solo 1 anno di garanzia, ma Swisscom ne aggiunge un secondo, concedendo una garanzia complessiva di 24 mesi sugli iPhone.

Più info su Protection Plus

 

Consiglio 5: un regalo all’ambiente − con Mobile Bonus

Impossibile resistere al nuovo iPhone: con Mobile Bonus bastano pochi clic per trasformare gratis quello vecchio in denaro contante. Al momento della permuta, Swisscom cancella i dati eventualmente ancora memorizzati. Questo servizio si rivolge a tutti, clienti e non clienti, a prescindere dal device. Il valore di permuta viene versato come accredito in fattura, bonifico bancario (solo online) o detrazione dal prezzo di vendita del nuovo apparecchio (solo negli Shop). In alternativa, l’importo può essere devoluto a SOS Villaggi dei Bambini.

Anche questa è una scelta che fa bene all’ambiente: la fabbricazione di uno iPhone richiede molta energia. La scelta più ecologica è allora quella di cederlo a chi lo userà ancora a lungo anziché riciclarlo.

Più info su Mobile Bonus e Mobile Aid

 



Pronti per le nuove possibilità.

Scoprite ancora più possibilità sulla migliore rete svizzera.