Meta-navigazione

Comunicato


Informazioni e fatti Swisscom

Anche per PMI: riunioni online, collaborazione virtuale, chat

Berna, 27 giugno 2017




Con le nuove funzioni Unified Communications & Collaboration (UCC), Swisscom offre da subito alle PMI ulteriori canali di comunicazione che promuovono una collaborazione produttiva. Le funzioni si basano sulla soluzione di telefonia IP virtuale Smart Business Connect di Swisscom. Anche l’accesso a queste funzioni è molto semplice. Si compie così un ulteriore passo in direzione della digitalizzazione.




Swisscom completa la propria offerta per piccole e medie imprese con funzioni di collaborazione raggruppate sotto il termine specialistico di Unified Communications & Collaboration (UCC): messaggi istantanei, informazioni sulle assenze, condivisione dello schermo, riunioni online e videotelefonia. Le abitudini già diffuse nel settore privato o nelle grandi aziende ora diventano sempre più popolari anche nelle PMI.




Dalla telefonia alla collaborazione virtuale

Le funzioni UCC per PMI si basano sulla soluzione di telefonia IP virtuale Smart Business Connect. Consiste in un’offerta completa già consolidata composta da Internet, telefonia IP, soluzioni di rete e ulteriori servizi. L’infrastruttura necessaria a tal fine è gestita da Swisscom nei propri centri di calcolo in Svizzera. «Con i prodotti virtuali offriamo alle PMI nuove possibilità sinora di esclusiva prerogativa delle grandi aziende. Le aziende possono così prepararsi in maniera semplice e flessibile al futuro digitale e ottenere risparmi durevoli sui costi», spiega Reto Baschera, responsabile Business Products presso Swisscom.




Collaborazione produttiva

Oltre al telefono e all’e-mail, le PMI dispongono ora di ulteriori canali di comunicazione. Grazie ai messaggi istantanei è possibile chiarire rapidamente una questione con i colleghi di un altro piano dello stabile. Le riunioni virtuali permettono di risparmiare tempo e costi di viaggio; infine, condividendo direttamente dei documenti allo schermo si evitano possibili malintesi. Anche i clienti o i fornitori possono partecipare in modo semplice tramite un link alle riunioni virtuali. I collaboratori stessi possono scegliere il canale di comunicazione adatto tra PC o smartphone. E la collaborazione diventa così più semplice e produttiva.




Un fornitore, un contratto, una fattura

Le PMI ricevono la soluzione completa di comunicazione da un’unica fonte. Di conseguenza le funzioni di telefonia e UCC possono essere utilizzate all’interno di un’unica app. Ma anche l’onere amministrativo si riduce al minimo, poiché il cliente ha un unico interlocutore, riceve un’unica fattura a fine mese e sottoscrive un unico contratto per tutti i servizi e le funzioni.