Meta-navigazione

Comunicato


Informazioni e fatti Swisscom

Swisscom nomina Balz A. Gut a capo di Banking Transformation

19 luglio 2017




Dal 1° settembre 2017 Balz A. Gut si unirà a Swisscom e assumerà la responsabilità del settore Banking Transformation. Con il suo nuovo team, Gut offrirà consulenza alle banche su temi quali digitalizzazione, automazione, industrializzazione e Sourcing. Fa parte di Banking Transformation anche il Think Tank e-foresight, che segue e analizza per circa 20 banche gli sviluppi e i trend del Digital Banking in tutto il mondo.




Gut, 43enne svizzero, ha una lunga esperienza di consulente nel settore bancario e ha assolto per oltre 10 anni funzioni dirigenziali per banche come Credit Suisse o J. Safra Sarasin. Ultimamente è stato attivo come Associate Partner presso la società di consulenza aziendale Synpulse, tra l’altro nei settori Digital Banking, Investment Advisory, Regulations/Compliance e Product/Pricing. In precedenza, aveva diretto in Credit Suisse il perfezionamento, la digitalizzazione e l’applicazione su scala mondiale del processo di consulenza. Gut ha studiato e conseguito il dottorato di ricerca a Zurigo. Successivamente ha svolto un Executive MBA all’Università di San Gallo.