Meta-navigazione

Comunicato


Informazioni e fatti Swisscom

HEV Schweiz e Swisscom si accordano su ulteriori contratti di allacciamento per tecnologie a fibra ottica

Berna, 12 aprile 2018




HEV Schweiz (l'Associazione Svizzera dei Proprietari Fondiari) e Swisscom si accordano su contratti di allacciamento Swisscom aggiornati che comprendano sia la tecnologia a fibra ottica Fibre to the Home (FTTH) che la tecnologia Fibre to the Building (FTTB) e regolino l'allacciamento di edifici nuovi ed edifici esistenti da parte di Swisscom.




Dal 2015, in caso di allacciamento di un edificio nuovo o di allacciamento successivo di un edificio esistente da parte di Swisscom con la tecnologia Fibre to the Home (FTTH), viene utilizzato un contratto Swisscom standardizzato, che regolamenta diritti e obblighi dei proprietari degli immobili e di Swisscom. Con l'FTTH un cavo in fibra ottica viene portato direttamente fin nell'appartamento o nel negozio. Ciascuna unità viene collegata con quattro fibre. Ora HEV Schweiz e Swisscom hanno trovato un accordo per un aggiornamento del contratto in cui vengano prese maggiormente in considerazione le esigenze dei proprietari.

 

Allo stesso tempo è stato rinegoziato anche il contratto di allacciamento alla Fibre to the Building (FTTB). In questo modo HEV Schweiz e Swisscom spianano la strada per questa nuova tecnologia a fibra ottica. Con l'FTTB la fibra ottica non viene portata fin nell'appartamento o nel negozio come avviene con l'FTTH, bensì fino alla cantina. Per il tratto restante vengono utilizzate le linee di rame esistenti.

 

In entrambi i contratti sono stati rielaborati diversi paragrafi per tenere conto delle conoscenze ottenute negli scorsi anni e rafforzare i diritti dei proprietari. Le modifiche regolamentano l'obbligo di ripristino, l'accesso dei tecnici, il diritto di passaggio, la durata contrattuale, le modalità di disdetta e la protezione dei dati.

 

Già nel 2010 HEV Schweiz e Swisscom avevano concordato assieme al settore delle telecomunicazioni un contratto di allacciamento FTTH per gli edifici esistenti durante la fase di ampliamento. In questi casi il proprietario non deve sostenere costi per l'allacciamento. Questo contratto resta in vigore.

 

HEV Schweiz e Swisscom sono convinti che l'attuale contratto basato sull'accordo di settore e i contratti di allacciamento aggiornati di Swisscom rispondano allo sviluppo tecnologico e offrano un valore aggiunto a tutte le parti coinvolte.