Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom riduce fino al 70 percento i prezzi della rete fissa e lancia

24 gennaio 2000

Il 1 marzo 2000 l"impresa di telecomunicazioni leader in Svizzera riduce i prezzi di base per le conversazioni telefoniche in Svizzera, verso l"estero e verso le reti mobili svizzere. Inoltre Swisscom semplifica la struttura tariffaria delle comunicazioni verso l"estero. Così, il fine settimana una conversazione verso i Paesi limitrofi e l"America del Nord costerà solo 10 centesimi. Inoltre Swisscom introduce un"offerta speciale molto interessante denominata "Weekend call": per un franco si può telefonare fino a un"ora in tutta la Svizzera. I clienti di Swiscom usufruiscono automaticamente dell"offerta "Weekend call". Il 1 marzo 2000 l"impresa di telecomunicazioni leader in Svizzera riduce i prezzi di base per le conversazioni telefoniche in Svizzera, verso l"estero e verso le reti mobili svizzere. Inoltre Swisscom semplifica la struttura tariffaria delle comunicazioni verso l"estero. Così, il fine settimana una conversazione verso i Paesi limitrofi e l"America del Nord costerà solo 10 centesimi. Inoltre Swisscom introduce un"offerta speciale molto interessante denominata "Weekend call": per un franco si può telefonare fino a un"ora in tutta la Svizzera. I clienti di Swiscom usufruiscono automaticamente dell"offerta "Weekend call".

Dal 1 marzo 2000 Swisscom offre ai suoi clienti prezzi notevolmente più bassi e nuove strutture tariffarie per l´estero. In Svizzera per una comunicazione nell´area discosta il prezzo diminuisce di oltre la metà, da 25 centesimi a 12 centesimi al minuto (tariffa normale). La tariffa ridotta è ora di 10 centesimi (finora 12,5 centesimi) al minuto.

 

Nuovi prezzi per l´estero: convenienti e trasparenti

Swisscom ristruttura i prezzi per le comunicazioni verso l´estero. Invece di tariffe per il traffico frontaliero, di tariffe per le grandi città del mondo, di tariffe normali e di tariffe ridotte vengono applicate semplicemente due categorie: la tariffa settimanale dal lunedì al venerdì e la tariffa per il fine settimana per il sabato e la domenica. Inoltre Swisscom ha suddiviso tutti i Paesi del mondo in cinque categorie di prezzo.Grazie alla nuova struttura tariffaria le comunicazioni verso i Paesi limitrofi Germania, Austria, Francia, Italia e Liechtenstein, ma anche gli USA e il Canada, costeranno fino al 70 precento in meno. Le conversazioni durante la settimana costano ora 12 centesimi al minuto invece di 39 centesimi (tariffa normale) e il fine settimana 10 centesimi al minuto. Sono stati inoltre ridotti massicciamente i prezzi per la Gran Bretagna, i Paesi del Benelux, la Scandinavia e l´Europa occidentale.

 

Telefonare per 1 franco all´ora

Durante il fine settimana per i clienti di Swisscom viene applicata l´offerta "Weekend call". Con "Weekend call" ogni conversazione in Svizzera costa al massimo un franco all´ora. Ciò significa che i clienti possono telefonare per un´ora sulla rete fissa e, indipendentemente dall´area limitrofa o discosta e dalla tariffa ridotta o notturna, pagano al massimo un franco. "Weekend call" si applica ad ogni nuova chiamata effettuata durante il fine settimana. Il cliente usufruisce automaticamente delle nuove tariffe per ogni conversazione lunga. Per quanto riguarda le comunicazioni nell´area discosta, "Weekend call" consente di telefonare gratuitamente durante 50 minuti.

L´offerta è valida per tutte le chiamate effettuate dalla rete fissa il sabato e la domenica in tutta la Svizzera. Sono escluse le comunicazioni stabilite tramite NATEL e Publifon, i collegamenti dalla rete fissa alle reti mobili svizzere nonché le comunicazioni con i numeri Business e brevi. I clienti di Swisscom usufruiscono automaticamente di "Weekend call", non è necessario abbonarsi a questa offerta.

 

Sconti fino all´8% con "Global Volume"

Le opzioni tariffarie esistenti vengono semplificate. Così, dal 1 marzo 2000 Swisscom mantiene solo l´opzione tariffaria "Global Volume". I clienti con l´opzione "Hello People" e "Global Numbers" vengono automaticamente integrati in "Global Volume". Con "Global Volume" Swisscom accorda sconti dal 5 all´8 percento, validi nell´area discosta in Svizzera e all´estero a partire da un fatturato mensile di 100 franchi (finora 250 franchi). Il cliente non deve adempire obblighi contrattuali e il canone d´abbonamento di 6 franchi al mese viene a cadere.

 

Comunicazioni "fix to mobile" più convenienti

Anche i prezzi delle comunicazioni dalla rete fissa alle reti mobili svizzere saranno ridotti. I costi di conversazione "fix to mobile" diminuiscono da 79 centesimi a 55 centesimi al minuto per quanto riguarda la tariffa normale e da 53 centesimi a 45 centesimi per la tariffa ridotta.

 

Telefonare dalle cabine con Swisscom è più conveniente

Anche i clienti che utilizzano le carte telefoniche di Swisscom beneficiano di tariffe più convenienti.

Le tariffe nazionali sono valide anche per le chiamate effettuate nelle cabine telefoniche pubbliche. Per le conversazioni verso l´estero e le reti mobili viene riscosso un supplemento del 50% sulle tariffe della rete fissa.

Berna, 24 gennaio 2000

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com