Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom apre il portale WAP e lancia l'e-commerce mobile

21 febbraio 2000

Il 21 febbraio 2000 Swisscom aprirà il più grande portale WAP della Svizzera e il sogno di navigare in Internet con il telefonino diventerà realtà. All"inizio, i possessori di un cellulare potranno accedere a più di una ventina di servizi di informazione e comunicazione relativi a un ampio ventaglio di argomenti. Oltre all"elenco telefonico di Swisscom e all"orario delle FFS, si potranno richiamare, ad esempio, le news aggiornate di SWISS TXT e Swissinfo, le informazioni finanziarie personalizzabili di UBS e Trademan, e le notizie economiche diffuse da TELEDATA & KISSdirect. Inoltre, sarà subito operativa l"innovativa soluzione di e-commerce di TicketCorner, grazie alla quale sarà possibile prenotare sempre e ovunque con il telefonino biglietti per ben 8500 eventi culturali e sportivi all"anno. Per integrare la piattaforma mobile, nel mese di aprile Swisscom aprirà uno speciale portale WAP in Internet. In questo modo, gli utenti WAP potranno rapidamente e comodamente configurare la loro offerta WAP personale dal PC e usarla poi sul telefonino.

Swisscom è l´azienda leader sul mercato svizzero delle telecomunicazioni ed offre quale allrounder soluzioni interessanti per tutte le questioni importanti inerenti alle telecomunicazioni. Per affrontare le sfide poste dai continui mutamenti del mercato delle telecomunicazioni, bisogna puntare a livello strategico sulla creazione di valore aggiunto per i clienti. Swisscom si presenta perciò come Value Added Service Provider (VASP) e propone soluzioni conformi alle esigenze grazie a un ampio portfolio di prodotti. In questo contesto sono importanti soprattutto le risposte alla crescente domanda di convergenza di rete fissa, telefonia mobile e Internet.

I vantaggi per i clienti al centro dell´attenzione


Il posizionamento di Swisscom quale Value Added Service Provider è un principio importante del nuovo orientamento strategico dell´azienda. Le partnership e le società affiliate consentono di soddisfare la domanda di servizi di telecomunicazione al di fuori dei confini nazionali e di fornire risposte alle tendenze attuali. In particolare nei settori Internet, E-Commerce e telefonia mobile aumenta la richiesta di soluzioni più complesse. Queste non devono solo rispondere alle esigenze dei mercati locali, ma anche tenere conto della crescente mobilità delle aziende. Alla CeBIT sono rappresentati pertanto sia i partner internazionali che i centri di prodotti MobileCom, BusinessCom e PubliCom con numerose soluzioni interessanti.

Debitel è un importante partner sul mercato europeo

debitel AG opera sul mercato tedesco dal 1991. Offre servizi per la telefonia mobile e quella fissa e soluzioni per Internet. Con circa quattro milioni di clienti e oltre 2000 collaboratori debitel è stata nel 1999 l´azienda leader di telecomunicazioni in Europa tra le aziende che non dispongono di una rete propria. Numerose società affiliate all´estero e una rete differenziata di distribuzione ne fanno il partner ideale per Swisscom. L´acquisizione di debitel consente a Swisscom di consolidare ulteriormente la sua posizione in Europa e attuare il modello VASP anche a livello internazionale. Inoltre Swisscom ha trovato con debitel un partner strategico che completa i suoi punti forti per quanto riguarda la distribuzione, la razionalizzazione dei processi e il know-how in materia di prodotti di telecomunicazione e di accessi di rete sicuri. Grazie alle nuove società affiliate, è possibile sia ampliare il segmento di mercato che creare le basi per un´ulteriore crescita in settori di telecomunicazione importanti, maggiore competitività e valore aggiunto per clienti, investitori e collaboratori.

L´espansione è centrata sull´Europa


Oltre che con debitel Swisscom ha stretto alleanze strategiche con altri partner in Europa. tesion, la cui sede si trova nel Baden-Württemberg, appartiene al 50% a Swisscom SA e al restante 50% all´azienda elettrica Energie Baden-Württemberg AG (EnBW) . L´azienda, fondata nel 1997, dispone di know-how tecnico e di una propria infrastruttura moderna ed efficiente di oltre 3000 chilometri di cavi in fibra ottica nel Baden-Württemberg. Essa offre a clienti privati e commerciali servizi da un´unica fonte per i settori telefonia, trasmissione di dati e Internet. Nel 1998 Swisscom ha costituito insieme a Electricité de Strasbourg la società Estel S.A. con sede a Strasburgo. La modernissima rete di fibra ottica di Estel serve l´intero territorio dell´Alsazia ed è collegata con le reti di Swisscom e tesion nel Baden-Württemberg. Estel è la prima azienda privata di telecomunicazioni in Francia ad offrire servizi Preselection. Dal mese di luglio del 1998 esiste in Austria una partnership con UTA Telekom AG costituita nel 1994 dalle nove aziende elettriche austriache. Swisscom detiene una quota del 50% più un´azione del capitale del maggiore fornitore alternativo di servizi di telecomunicazione in Austria. Per essere presente anche sul mercato italiano, Swisscom ha fondato nel 1998 la Swisscom S.p.A. La società affiliata offre alle aziende che operano a livello internazionale soluzioni integrate di comunicazione e soluzioni globali IT come pure possibilità innovative nel settore dell´E-Commerce.

Durante la CeBIT, che si tiene ad Hannover dal 24 febbraio sino al 1° marzo 2000, Swisscom e i suoi partner presentano soluzioni interessanti allo stand D 32, padiglione 25. debitel mostra i suoi prodotti e servizi allo stand B.50, padiglione 25.



Berna, 17 febbraio 2000

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com