Meta-navigazione

Comunicato stampa

Nuova offerta a banda larga: Swisscom lancia la tecnologia ADSL

17 maggio 2000

Dall"estate del 2000 Swisscom offrirà a Blue Window e alle altre aziende del settore delle telecomunicazioni un servizio di rete fissa a banda larga basato sull"IP (protocollo Internet). Grazie a questa offerta, tutti i gestori interessati potranno proporre ai rispettivi clienti prestazioni interessanti - come ad esempio un rapido accesso a Internet - sul nuovo mercato a banda larga. L"uso in comune della rete di Swisscom da parte degli altri concorrenti promuove la competitività sul mercato svizzero delle telecomunicazioni e permette di impiegare in modo ottimale l"infrastruttura esistente.

Nel quadro di un´iniziativa di Wholesale (rivendita), Swisscom offrirà a Blue Window e agli altri fornitori di servizi di telecomunicazione un servizio di collegamento a banda larga che si rifà ad una soluzione basata sull´IP. Gli operatori potranno proporre a loro volta ai propri clienti finali offerte a banda larga create su misura, come ad esempio un accesso rapido a Internet. Con l´introduzione sul mercato di questo nuovo servizio si gettano le basi per un´ulteriore crescita del mercato svizzero delle telecomunicazioni. Il collegamento tra i clienti e il fornitore di servizi avviene attraverso una delle più moderne piattaforme IP di Swisscom.

Lancio in sette città svizzere - Prova pilota a partire da luglio 2000


Swisscom sottoporrà a tutti i clienti Wholesale la stessa offerta. I fornitori di servizi di telecomunicazione e le unità aziendali interne di Swisscom e delle società affiliate verranno trattati in maniera uguale. La nuova offerta è basata su un collegamento a banda larga verso i clienti finali che si rifà alla tecnologia ADSL e sarà disponibile in una prima fase nelle sette città di Zurigo, Ginevra, Basilea, Berna, Losanna, Lucerna e San Gallo. Ai clienti verranno offerte due velocità: 512/128 kbit/s e 256/64 kbit/s. La prima cifra indica la velocità con la quale vengono trasmessi i dati dall´offerente del servizio al cliente; la seconda rappresenta la velocità con la quale il cliente può inviare dati all´offerente. Con queste velocità, i clienti hanno la possibilità di trasmettere dati a una velocità 8 volte superiore a quella della tecnologia ISDN. Ai nuovi servizi si offre in tal modo la possibilità di accedere al mercato. L´offerta verrà continuamente potenziata in base alle condizioni quadro tecniche e alla domanda.

Per riuscire a verificare con potenziali clienti Wholesale le funzionalità di questo nuovo servizio a banda larga prima del lancio ufficiale dell´offerta, Swisscom avvierà a partire dal mese di luglio 2000 una prova d´esercizio, durante la quale l´intera gamma di servizi, le relative funzionalità e i processi saranno sottoposti a dei test.

Attraverso la società affiliata Blue Window, Swisscom offrirà ai clienti finali servizi ADSL abbinati a servizi Internet.

Cos´è ADSL?

 
La tecnologia ADSL fa parte delle tecnologie xDSL che utilizzano il cavo telefonico esistente per l´accesso a banda larga alla rete di dati. xDSL è una tecnologia analoga a quella del modem che richiede un sistema DSL a entrambe le estremità del filo di rame. In particolare, ADSL sfrutta l´intera gamma di trasmissione delle linee in rame. Segnali vocali o di dati analogici e digitali, oltre a dati ADSL, possono quindi scorrere contemporaneamente attraverso un unico cavo. Chi dispone di ADSL può ad esempio telefonare o inviare un fax e, nello stesso tempo, navigare sull´autostrada dei dati a velocità di megabit.

Berna, 17 maggio 2000

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com