Meta-navigazione

Comunicato stampa

Professione del futuro: i primi mediamatici in Svizzera hanno concluso il loro tirocinio presso Swisscom

22 settembre 2000

Quest"estate 183 giovani hanno portato a termine - in parte con eccellenti risultati - il loro apprendistato presso Swissom, l"azienda leader sul mercato svizzero delle telecomunicazioni. Oltre un terzo di essi si è iscritto ad una scuola universitaria professionale, un dato questo che conferma la validità della formazione offerta da Swisscom. I sei giovani, che hanno concluso il loro tirocinio di mediamatici, sono i primi a livello svizzero ad aver seguito una formazione specifica in questo campo. Swisscom ha fornito un contributo determinante per la promozione di questa nuova professione.

I mediamatici sono degli allrounder che hanno profonde conoscenze in tutti i rami delle telecomunicazioni. Il loro compito è quello di analizzare le esigenze dei clienti, sviluppare e proporre soluzioni su misura che comprendono impianti, sistemi e servizi. Per diventare mediamatici bisogna avere buone nozioni scolastiche, una vasta cultura generale, interessarsi di informatica e dei nuovi media, essere aperti e comunicativi. Nel primo e nel secondo anno viene fornita ai tirocinanti una solida formazione di base che verrà completata e approfondita nel terzo anno presso l´azienda di tirocinio.

La vasta e qualitativamente valida formazione professionale di Swisscom non ha uguali nel settore delle telecomunicazioni: attualmente 805 giovani assolvono un tirocinio presso l´azienda leader sul mercato svizzero delle telecomunicazioni. In altre parole circa il 4,5% dell´effettivo totale di Swisscom è composto da tirocinanti. Da poco hanno iniziato la loro formazione professionale i nuovi apprendisti. Swisscom offre posti di tirocinio per elettronici (26 nuovi apprendisti), informatici (83), mediamatici (42), impiegati di commercio (56) e impiegati di vendita al minuto (30). Il trend degli ultimi anni si è ulteriormente consolidato: continua a calare il numero degli elettronici, mentre aumenta quello degli informatici.


Berna, 22 settembre 2000

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com