Meta-navigazione

Comunicato stampa

Assemblea generale straordinaria: gli azionisti di Swisscom approvano l'alleanza con Vodafone

19 marzo 2001

All´assemblea generale straordinaria della Swisscom SA svoltasi il 19 marzo 2001 all´Hallenstadion di Zurigo hanno partecipato 755 azionisti in rappresentanza del 71,32 percento delle azioni. La partnership con Vodafone era l´unico oggetto all´ordine del giorno. L´assemblea generale ordinaria di Swisscom avrà luogo come previsto il 29 maggio 2001 a Zurigo.

 

Accesso al mercato paneuropeo della telefonia mobile della terza generazione

Durante l´assemblea generale straordinaria, Markus Rauh, presidente del Consiglio di amministrazione di Swisscom, ha sottolineato l´importanza fondamentale che questa alleanza riveste per Swisscom: "Vodafone ci apre le porte della telefonia mobile globale. Grazie alla collaborazione con Vodafone, Swisscom Mobile può accedere ai servizi e ai prodotti UMTS di Vodafone pur mantenendo il pieno controllo delle attività sul mercato svizzero. Vodafone è l´azienda leader nell´ambito della telefonia mobile, dispone di una vasta gamma di prodotti e possiede licenze UMTS nei principali mercati europei." Vodafone Group e le sue società partner concentrano le proprie attività su servizi di voce e dati offerti tramite la rete mobile e contano attualmente 173 milioni di clienti in 30 Paesi.

Il CEO di Swisscom Jens Alder: "Questa partnership consente a Swisscom Mobile di impiegare il know how come pure i servizi e i prodotti attuali e futuri di Vodafone in Svizzera e questo va a diretto vantaggio dei nostri clienti. Basti pensare al roaming paneuropeo per UMTS, all´accesso a servizi a valore aggiunto e alla possibilità di partecipare allo sviluppo di nuovi prodotti UMTS." Swisscom Mobile può usufruire anche dei vantaggi offerti alle altre aziende di Vodafone Group per quanto concerne l´acquisto di infrastrutture e terminali UMTS. In futuro Swisscom Mobile potrà vendere i propri prodotti in tutti i Paesi europei. L´alleanza con Vodafone offre inoltre a Swisscom Mobile l´opportunità di offrire ai propri clienti un´interessante tariffa di roaming valida per tutta l´Europa.

 

Elevato valore aziendale di Swisscom Mobile

Vodafone partecipa in ragione del 25% al capitale della Swisscom Mobile SA, società che nascerà alla fine del mese di marzo di quest´anno dallo scorporo dell´attuale unità Mobile Com di Swisscom. Il prezzo di vendita di 4,5 miliardi di CHF si basa su un valore aziendale di Swisscom Mobile di 18,5 miliardi di CHF e su un indebitamento netto di 500 milioni di CHF convenuto al momento del closing. Il pagamento può essere effettuato in azioni e/o in contanti. 2,2 miliardi di CHF devono essere pagati al momento del compimento della transazione, 2,3 miliardi di CHF al più tardi dodici mesi dopo il compimento della transazione. Swisscom può cedere le azioni di Vodafone subito dopo il loro ricevimento.

Swisscom investirà questi mezzi finanziari innanzitutto nei settori in crescita del core business, come l´allestimento della rete UMTS, l´ampliamento della rete fissa per servizi a banda larga e l´espansione nel settore del commercio elettronico. I rimanenti mezzi finanziari verranno utilizzati per ridurre i debiti. Swisscom sta inoltre valutando la possibilità di riacquistare delle azioni.


Zurigo, 19 marzo 2001

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com