Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom punta su soluzioni high end nel settore e-shop

31 maggio 2001

Swisscom ha deciso di non offrire più i prodotti CommerceMaker Starter e CommerceMaker Package nella forma attuale ed ha già informato i gestori di CommerceMaker Shop interessati da questo provvedimento, proponendo loro soluzioni alternative.
 
CommerceMaker è stato lanciato circa due anni fa e da allora il mercato delle soluzioni per gli shop ha subìto notevoli mutamenti. Per chi intende lanciarsi nel mondo del commercio elettronico creando shop di piccole dimensioni, sono attualmente disponibili sul mercato innumerevoli soluzioni economiche. Tuttavia, esse presentano sovente una scarsa scalabilità o ridotte possibilità di crescita e non possono essere integrate nell´infrastruttura informatica esistente. Alla luce di questa situazione, Swisscom ha perciò deciso di non proporre più soluzioni per il segmento shop inferiore, bensì di puntare in modo sistematico su soluzioni altamente integrate per il segmento shop superiore. Queste soluzioni offrono vantaggi sostanziali soprattutto ai gestori professionali di e-shop.
 
L´offerta di Swisscom comprende, oltre alle soluzioni per shop, l´engineering e la consulenza. Inoltre, in combinazione con le soluzioni per il segmento shop di categoria superiore viene sempre proposto anche un cosiddetto Service Level Agreement che garantisce la disponibilità dello shop. In tal modo il gestore dell´e-shop può sfruttare in modo ottimale il suo potenziale di mercato.

Le altre attività di Swisscom nell´ambito dell´e-business non sono toccate da questa misura.
 
Berna, 31 maggio 2001

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com