Meta-navigazione

Comunicato stampa

Cambiamenti in seno alla direzione del Gruppo Swisscom

29 giugno 2001

Per potersi concentrare maggiormente su nicchie di mercato specifiche, Swisscom ha deciso di trasformarsi in un gruppo di società. Gli attuali membri della direzione del Gruppo saranno affiancati anche dal CEO (Chief Executive Officer) della Debitel AG e dai responsabili delle sei funzioni Headquarter. Viene inoltre creata una nuova carica, al cui titolare competerà la direzione delle diverse società in Svizzera e all´estero.

A livello di personale si devono segnalare anche i seguenti cambiamenti.

Il consiglio di amministrazione di Swisscom ha dovuto prendere atto con rammarico della decisione di Heinz Karrer, membro della direzione del Gruppo, di lasciare l´azienda dopo cinque anni di attività per affrontare una nuova nuova sfida professionale a partire dal 2002. Heinz Karrer è entrato alle dipendenze di Swisscom nel 1997 e in qualità di membro della direzione del Gruppo, dapprima come responsabile di Marketing & Sales e dal 1° gennaio 2001 alla testa della divisione Enterprise Communications, è stato uno degli artefici della privatizzazione parziale e del riorientamento di Swisscom sul mercato liberalizzato delle telecomunicazioni.

Ueli Dietiker, attuale CEO (Chief Executive Officer) della Cablecom SA, passerà a Swisscom nell´autunno 2001 e sarà responsabile dell´espansione strategica e delle relative attività. Queste sono delle società con partecipazione maggioritaria di Swisscom, vale a dire Debitel AG, Conextrade SA, Swisscom Systems SA¹, Swisscom Broadcasting Services SA¹, nonché delle società nelle quali l´azienda detiene una partecipazione minoritaria, cioè UTA, Cesky Telecom e Infonet. Ciò consentirà al CEO del Gruppo Swisscom, Jens Alder, di dedicarsi al core business in Svizzera e alla conduzione del Gruppo. Swisscom prevede di proporre la nomina di Ueli Dietiker quale membro degli organi di sorveglianza In quanto membro della direzione del Gruppo, Ueli Dietiker sarà direttamente subordinato a Jens Alder. Ueli Dietiker, 48 anni, è analista economico diplomato ed ha lavorato presso Cablecom dal 1° gennaio 1995, dapprima come CFO (Chief Financial Officer) e dal 1° gennaio 1999 in qualità di CEO.

Il 1° ottobre 2001 Adrian Bult passerà alla testa del settore Fixnet e sarà designato CEO della nuova Swisscom Fixnet SA. L´attuale organo direttivo di Fixnet1, composto da Adrian Bult e Reto Held sotto la direzione ad interim di Jens Alder, verrà sciolto alla fine del mese di settembre 2001. Dopo l´integrazione del settore Network Services & Wholesale, a Reto Held saranno affidati nuovi compiti all´interno del Gruppo.

Ulteriori nomine in seno alla direzione del Gruppo Swisscom sono previste nei prossimi mesi, nell´ambito dell´attuazione della struttura del Gruppo.

¹ Verranno scorporate e trasformate in società anonime nel corso dei prossimi mesi

Berna, 29 giugno 2001

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com