Meta-navigazione

Comunicato stampa

Persiste il boom dell'ADSL in Svizzera

23 dicembre 2002

Nei mesi di novembre e dicembre, Swisscom Fixnet Wholesale ha dovuto affrontare una vera e propria valanga di ordinazioni per accessi internet a banda larga di tipo ADSL. La quantità delle ordinazioni ha superato di gran lunga tutte le nostre più ottimistiche previsioni. La forte domanda di servizi ADSL causa però alcuni ritardi nella fornitura. Swisscom Fixnet Wholesale sta compiendo ogni sforzo possibile per ovviare a questi contrattempi e prevede un proseguimento del boom dell'ADSL anche nel 2003.

Le ordinazioni di ADSL sono fortemente aumentate soprattutto nell'ultimo trimestre del 2002. Questo servizio riscuote un crescente successo anche fra le PMI. Secondo Christoph Brand, responsabile di Swisscom Fixnet Wholesale, "ADSL presenta cinque vantaggi rispetto ad altre tecnologie d'accesso a internet: velocità, disponibilità, semplicità d'impiego, affidabilità e sicurezza". Nell'autunno del 2002, Swisscom Fixnet Wholesale ha completato l'offerta ADSL con un nuovo prodotto su misura per i clienti commerciali.

L'impennata della domanda di ADSL si registra in tutta l'Europa. I partner tecnologici e i fornitori di Swisscom Fixnet Wholesale hanno quindi inevitabilmente incontrato qualche difficoltà nello smaltire in modo tempestivo l'ingente volume di ordinazioni. Ma Christoph Brand sottolinea che "Swisscom Fixnet Wholesale sta compiendo ogni sforzo possibile per ridurre al minimo eventuali ritardi nelle forniture."

Il rapido successo di ADSL si spiega da un lato con i suoi vantaggi tecnologici e dall'altro con l'ampia copertura che esso è in grado di garantire. La sua attuale area di diffusione corrisponde al 95 per cento della popolazione svizzera. Tramite l'ADSL Checker ( www.enter-adsl.ch ), i clienti possono verificare se il loro collegamento è compatibile con ADSL.

Berna, 23 dicembre 2002

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com