Meta-navigazione

Comunicato stampa

Offensiva MMS di Swisscom Mobile: cala il prezzo, cresce il servizio

23 gennaio 2003

Swisscom Mobile è stata la prima a lanciare in Svizzera il nuovo servizio Mutimedia Messaging (MMS). La campagna promozionale a favore degli MMS svolta questo inverno è stata proficua: il numero dei clienti di Swisscom Mobile che dispongono già di un cellulare compatibile con MMS è salito a circa 100'000 di cui oltre il 60% inviano e ricevono regolarmente dei messaggi multimediali. Buona notizia per tutti gli appassionati di MMS e per coloro che vogliono diventarlo: il 1° febbraio 2003 Swisscom Mobile introduce una struttura tariffaria senza pari e riduce fino al 50% i prezzi per l'invio di MMS dalla rete NATEL®. La campagna promozionale attualmente in corso si protrarrà fino al 31 marzo. I clienti di Swisscom Mobile possono quindi continuare ad inviare ogni mese 50 MMS gratis sino a tale data.


MMS incentivato grazie a classi di volume ottimizzate

Ritenendo particolarmente importante garantire un giusto rapporto prezzo/prestazioni per gli MMS, Swisscom Mobile continuerà a fatturarli in base al loro volume, suddiviso in tre classi differenti. Swisscom Mobile è la prima in Svizzera a prevedere una categoria di messaggi fino a un chilobyte - il che significa che per un MMS di solo testo metterà in conto unicamente 20 centesimi. Con questo primato nel settore degli MMS essa crea le premesse tariffarie necessarie per una sostituzione illimitata degli SMS con gli MMS. Nell'ambito della seconda classe di volume, fino a 30 chilobyte, si possono già inviare due o tre immagini e suoni (a seconda del terminale e della qualità fotografica). Da Swisscom Mobile questi MMS costano ora 50 centesimi. Sempre in base alla nuova struttura tariffaria, i clienti NATEL® pagano 90 centesimi per gli MMS particolarmente voluminosi, e in un secondo tempo anche per gli MMS video fino a 100 chilobyte.


Prezzi identici in altre reti della Svizzera

Per principio i nuovi prezzi si applicano per l'invio di MMS sia all'interno della rete NATEL® sia verso le reti di altri operatori di telefonia mobile svizzeri. Per il momento mancano a tal fine ancora alcuni presupposti tecnologici che si prevede di colmare nel primo trimestre 2003. In una seconda fase Swisscom Mobile consentirà anche la trasmissione di MMS verso reti estere. Il contrario è invece già possibile: da oltre 17 Paesi si possono inviare messaggi multimediali verso la rete NATEL® svizzera (costi secondo il volume di dati GPRS). Ciò è possibile grazie al numero estremamente elevato di accordi di roaming GPRS che Swisscom Mobile ha già stipulato e ai quali ne aggiunge costantemente di nuovi.

Swisscom Mobile individua il maggior potenziale nello scambio personale di messaggi (la cosiddetta comunicazione peer-to-peer), prospettando però anche una crescente diffusione dei servizi di informazione e di intrattenimento via MMS. Essa ha ampliato in questo senso il proprio portale mobile "gomobile" la cui offerta è attualmente tra le più ricche in Svizzera e non manca di tener conto di importanti manifestazioni che si svolgono attualmente nel nostro Paese. I clienti di Swisscom Mobile possono ad esempio abbonarsi gratis al servizio MMS creato per i Campionati mondiali di sci e ricevere così quotidianamente immagini ed informazioni superaggiornate di quest'importante evento sportivo.


Panoramica* dei nuovi prezzi MMS di Swisscom Mobile

Volume Prezzo
(CHF)
Esempio
Fino a 1 kB 0.20 Testo con diverse centinaia di caratteri alfanumerici.
Fino a 30 kB 0.50 Messaggio con due o tre immagini, suoni e testo (a seconda del terminale e della qualità fotografica impostata).
Fino a 100 kB 0.90 Messaggio con più di tre immagini, suoni e testo (a seconda del terminale e della qualità fotografica impostata).

* Invio di MMS dalla rete NATEL® verso altri collegamenti sia di clienti di Swisscom Mobile sia - non appena le premesse tecniche lo consentiranno - di altri operatori di rete svizzeri. Prezzi valevoli a partire dal 1° febbraio 2003. Fino al 31 marzo 2003 si possono inviare ogni mese 50 MMS gratis.

Berna, 23 gennaio 2003

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com