Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom SA e l?USIE vogliono utilizzare insieme le sinergie nel settore della formazione

10 aprile 2003

L'Unione Svizzera degli installatori elettricisti collabora ora anche con Swisscom Fixnet SA e Swisscom Systems SA. Il 10 aprile, le società hanno firmato a Olten un contratto di collaborazione nel settore della formazione e del perfezionamento per il personale delle ditte attive in Svizzera nel campo delle installazioni elettriche. Gli attuali 26 centri di formazione dell'USIE possono così essere ottimizzati e meglio utilizzati, il che va a vantaggio della formazione degli apprendisti a livello nazionale. Quale ottavo fornitore in ordine di grandezza nel nostro Paese, Swisscom offre attualmente 870 posti di apprendistato e occupa oltre 60 istruttori.

Nell'ambito della nuova collaborazione, Swisscom Fixnet SA sostiene i centri e le sedi di formazione dell'USIE fornendo loro l'infrastruttura di base tecnica e una rete moderna.

Swisscom Systems SA, dal canto suo, mette a disposizione specialisti con conoscenze approfondite. Grazie a una moderna piattaforma di e-learning, gli apprendisti possono beneficiare di una formazione al computer ottimale. Particolare importanza viene attribuita fra l'altro alla formazione sui prodotti nel settore della telematica. Vengono inoltre messe a disposizione infrastrutture di formazione mobili, dette anche "aule volanti". Questi impianti possono essere trasportati facilmente e adattati rapidamente alle nuove esigenze del mercato (vedere riquadro).

Per ora, il contratto di collaborazione con l'Unione Svizzera degli installatori elettricisti resta valido fino al 2005. 
 

Un'aula mobile per la formazione di 12 partecipanti comprende:

  • 7 impianti di commutazione per utenti (ICU) di diversi fornitori e facenti parte dell'assortimento Swisscom 
  • 7 laptop per la programmazione degli impianti 
  • 1 beamer 

Berna, 10 aprile 2003
 

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com