Meta-navigazione

Comunicato stampa

La Billag rileva la T-Systems Card Services

19 dicembre 2003

La Billag SA, la società affiliata di Swisscom operante nel settore dell'incasso dei canoni radiotelevisivi, persegue una strategia di crescita. Rilevando la T-Systems Card Services, essa consolida ulteriormente la propria sfera operativa e assume una posizione dominante in Svizzera nella fatturazione di prestazioni per conto di terzi (Billing Process Outsourcing).

La Billag SA, con sede a Friburgo, è nota in tutta la Svizzera per l'incasso dei canoni radiotelevisivi. Essa invia ogni anno, praticamente a tutte le economie domestiche del Paese, sui 12 milioni di fatture equivalenti ad un volume d'incassi di circa 1,2 miliardi di CHF. La societa è detenuta in ragione del 100% da Swisscom SA ed occupa 175 collaboratori.

Per il 19 dicembre 2003 la Billag SA ha rilevato in ragione del 100% la T-Systems Card Services AG della T-Systems Schweiz AG. In merito al prezzo d'acquisto è stato convenuto l'obbligo del segreto. La T-Systems Card Services, con sede a Brüttisellen e 170 collaboratori alle proprie dipendenze, è leader del mercato nel settore dei piani di fidellizzazione della clientela imperniati sulle carte del cliente con funzioni di bonus, di pagamento e di credito. Essa è responsabile della gestione dei dati dei clienti e dei conti debitori del committente. Con le carte del cliente raggiunge un fatturato di 2 miliardi di CHF.

I segmenti di clientela della Billag SA e della T-Systems Card Services AG si completano in maniera ideale. Grazie a questa acquisizione, la Billag SA assume una posizione dominante nel Billing Process Outsourcing in Svizzera, ossia nella fatturazione di prestazioni per conto di terzi.

Nell'ottica attuale non sono previsti cambiamenti nell'effettivo del personale delle due aziende. I posti di lavoro della T-Systems Card Services rimangono a Brüttisellen. La Billag SA mantiene la propria sede a Friburgo. In seguito a questo rilevamento il suo organico conterà circa 350 collaboratori.

Berna, 19 dicembre 2003

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com