Meta-navigazione

Comunicato stampa

Günter Pfeiffer assume l'incarico di responsabile di Group Human Resources presso Swisscom

23 gennaio 2004

Günter Pfeiffer, economista e dottore in scienze politiche, diventa il nuovo responsabile di Group Human Resources (HR) e membro della direzione del Gruppo di Swisscom SA. Sostituisce Ueli Dietiker che ha diretto ad interim GHR dalla metà del 2003, in aggiunta alla propria funzione di responsabile delle finanze di Swisscom SA. Günter Pfeiffer ricopre attualmente la carica di responsabile di Participation Management nell'ambito della funzione Strategy & Group Steering di Headquarters. Egli assumerà il nuovo incarico il 1° giugno 2004.

Günter Pfeiffer ha studiato economia politica all'Università di Bonn e ha conseguito il dottorato in scienze politiche (dr. rer. pol.) all'Università di Colonia. Fra il 1988 e il 1999 ha ricoperto varie cariche dirigenziali presso diverse aziende tedesche tra cui Detecon, T-Mobile e VEBA Telecom. Nel gennaio 2000 è stato assunto da Swisscom che l'ha nominato responsabile di Participation Management dell'allora settore Strategia e Affari internazionali. Pfeiffer è sposato e cittadino germanico.

In quanto responsabile di Group Human Resources, egli diventa membro della direzione del Gruppo di Swisscom SA. Ha 45 anni, e oltre ad una padronanza molto ampia dell'economia aziendale, vanta solide esperienze dirigenziali e conosce molto bene il settore. Il compito principale di Group Human Resources è la conduzione strategica del personale dell'intero Gruppo Swisscom focalizzata sulla politica del personale, lo sviluppo dei massimi dirigenti, nonché gli standard HR per tutti i collaboratori, i partner sociali e gli apprendisti.

Berna, 23 gennaio 2004

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com