Meta-navigazione

Comunicato stampa

Telefonia mobile all'estero: modello tariffario semplice e prezzi vantaggiosi

24 febbraio 2004

In futuro coloro che telefoneranno dall'estero con un abbonamento NATEL® di Swisscom Mobile avranno un migliore controllo dei costi. Il 1° aprile 2004, Swisscom Mobile introduce infatti un modello tariffario semplice, a quattro zone, per il roaming internazionale. Da tale data, a ogni zona corrisponderà una tariffa unitaria, indipendente sia dall'ora che dal fornitore di servizi di telefonia mobile. I clienti NATEL® che negli ultimi sei mesi hanno utilizzato il cellulare in un Paese straniero, il 1° aprile 2004 riceveranno un SMS che apporterà un aggiornamento delle impostazioni roaming sulla carta SIM, in modo tale che all'estero vengano scelte le reti partner di Swisscom Mobile che offrono la miglior qualità.

In futuro coloro che telefoneranno dall'estero con un abbonamento NATEL® di Swisscom Mobile avranno un migliore controllo dei costi. Il 1° aprile 2004, Swisscom Mobile introduce infatti un modello tariffario semplice, a quattro zone, per il roaming internazionale. Da tale data, a ogni zona corrisponderà una tariffa unitaria, indipendente sia dall'ora che dal fornitore di servizi di telefonia mobile. I clienti NATEL® che negli ultimi sei mesi hanno utilizzato il cellulare in un Paese straniero, il 1° aprile 2004 riceveranno un SMS che apporterà un aggiornamento delle impostazioni roaming sulla carta SIM, in modo tale che all'estero vengano scelte le reti partner di Swisscom Mobile che offrono la miglior qualità.

In alcuni casi, il nuovo modello tariffario per il roaming comporta costi maggiori, in molti altri invece telefonare dall'estero con Swisscom Mobile sarà più conveniente. Nel complesso questo nuovo modello tariffario risulta tuttavia neutrale a livello di prezzi per i Paesi esteri più importanti.  I prezzi per l'invio di un SMS dall'estero rimangono invariati. Una telefonata di un minuto dall'Italia verso la Svizzera ora costa ad esempio CHF 1.50 (finora dipendeva dall'operatore e dall'ora e variava tra CHF 1.58 e CHF 2.10). Una telefonata, sempre di un minuto, dagli Stati Uniti verso la Svizzera ora costa CHF 2.30 (finora tra CHF 1.75 e CHF 2.59, stato 1° febbraio 2004, vedere tabella 1). Swisscom Mobile continua così ad presentare un'offerta estremamente attrattiva per chi telefona dall'estero.

Il nuovo modello tariffario vale per gli abbonamenti NATEL® budget, swiss, international, ma non per NATEL® easy né NATEL® easy kid. I prezzi si riferiscono all'utilizzo della telefonia mobile , all'impiego dei servizi WAP (GPRS escluso) e all'invio di fax dall'estero. I costi per le comunicazioni e gli SMS dalla Svizzera verso l'estero rimangono invariati. Il passaggio alla nuova tariffa roaming per zona avverrà automaticamente il 1° aprile 2004. I clienti che all'estero desiderano continuare a scegliere individualmente le tariffe a seconda dell'operatore possono telefonare all'apposita hotline di Swisscom Mobile (0800 550 500) e chiedere di mantenere il modello applicato finora. Inoltre, i clienti che negli ultimi sei mesi hanno usufruito del servizio roaming all'estero vengono contattati individualmente e informati nei dettagli in merito al confronto dei prezzi tra la "tariffa roaming per zona" e la "tariffa roaming per operatore". Queste informazioni sono anche consultabili all'indirizzo www.swisscom-mobile.ch/roaming.

Opzione per i clienti commerciali: modello attrattivo

Ai clienti commerciali (con abbonamento NATEL® corporate o CMN) viene offerto un modello attrattivo per la telefonia mobile all'estero. Il passaggio a questo modello avviene esclusivamente su richiesta del cliente (tabella 2). Analogamente ai clienti privati, anche i clienti commerciali che negli ultimi sei mesi hanno utilizzato il cellulare all'estero ricevono una lettera da Swisscom Mobile che li informa in merito al nuovo modello tariffario.
www.swisscom-mobile.ch/roaming-business

 

 

Impostazioni roaming aggiornate per gli SMS

Swisscom Mobile ha allestito un portafoglio di reti estere che permette al cliente NATEL® di beneficiare sempre più sovente anche all'estero delle stesse prestazioni di cui dispone in Svizzera. Tra il 1° aprile e il mese di luglio 2004, i clienti che negli ultimi sei mesi hanno soggiornato all'estero e hanno acquistato la loro carta SIM nel 1998 o negli anni successivi riceveranno un SMS che apporta un aggiornamento delle impostazioni roaming sulla carta SIM. In questo modo, all'estero verrà scelta sempre più spesso la rete partner di Swisscom Mobile che offre la miglior qualità, sulla quale si potranno ricevere e inviare messaggi multimediali (MMS). Oltre alla disponibilità di tecnologie di trasmissione dati (HSCSD, GPRS), la maggior parte delle volte l'ascolto del Combox è possibile senza l'immissione di una password e il numero di telefono del chiamante appare più spesso sul display. L'utilizzo di una rete di questo genere non ha alcun influsso sul prezzo, visto che a partire dal 1° aprile 2004 verrà introdotto il nuovo modello di tariffa roaming per zona.

I clienti NATEL® che non desiderano l'aggiornamento della loro carta SIM possono inviare un SMS con il testo "stoppsimit" al numero di destinazione 333 o contattare la hotline (0800 55 64 64) entro il 1° aprile 2004. I clienti che entro il 1° aprile 2004 comunicano di voler mantenere il modello tariffario attuale o che possiedono una Duocard non ricevono alcun SMS.

Con Swisscom Mobile è possibile telefonare da circa 170 Paesi esteri con oltre 370 operatori.

Berna, 24 febbraio 2004

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com