Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom offre un sostegno dopo l'apprendistato

Berna, 06 luglio 2004

Swisscom reagisce all'attuale, difficile situazione del mercato del lavoro che colpisce gli apprendisti diplomati e offre la possibilità di ottenere un impiego temporaneo alle persone che concluderanno il loro apprendistato presso Swisscom nei mesi di luglio o agosto. Il programma si rivolge ai giovani che dopo aver concluso il loro apprendistato non avranno trovato un posto di lavoro e non prevedono di seguire corsi di perfezionamento, di trascorrere un soggiorno all'estero, di prestare servizio militare o altro ancora.

Il difficile contesto economico sta diventando una realtà anche per i giovani che hanno appena concluso il loro apprendistato. Dei 223 giovani collaboratori qualificati (24 elettricisti, 79 informatici, 33 mediatici, 56 venditori e 31 impiegati di vendita al minuto), alla fine di giugno ancora circa 120 non avevano trovato un posto di lavoro o una soluzione alternativa (corso di perfezionamento, servizio militare, soggiorno all'estero ecc.) dopo la fine dell'apprendistato. Il contratto concluso con Swisscom scade, a seconda della regione, a fine luglio o a fine agosto.

 

In questo scenario, Swisscom getta un ponte per consentire agli interessati di entrare nel mondo del lavoro. Sulla base di condizioni di assunzione standardizzate, le singole società del Gruppo offrono ai giovani che hanno appena concluso il loro apprendistato due possibilità:

  • un lavoro temporaneo della durata massima di sei mesi (Job Bridge)
  • un lavoro della durata di nove mesi che prevede uno scambio linguistico in un'altra regione linguistica della Svizzera (Job Bridge Plus).

Gli apprendisti diplomati non hanno alcun diritto particolare di partecipare al programma. La partecipazione è decisa di comune accordo fra l'ex apprendista e la società del Gruppo. Il vantaggio per i giovani professionisti è di poter interrompere in qualsiasi momento con un preavviso di 30 giorni il programma Job Bridge non appena hanno trovato un posto di lavoro fisso. Gli impieghi Job Bridge Plus (scambio linguistico) non possono invece essere interrotti prima della fine del programma. Lo scopo di questa iniziativa è quello di facilitare l'approccio dei giovani al mondo del lavoro una volta conclusa la formazione di base.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com