Meta-navigazione

Comunicato stampa

Bluewin dà avvio al test di mercato per la TV

24 agosto 2004

Come annunciato, a partire dal prossimo settembre Bluewin, la filiale di Swisscom, testerà una nuova generazione di TV tramite ADSL. In collaborazione con Microsoft, attraverso la linea telefonica Bluewin porterà, in una prima fase, 25 canali televisivi nelle case di oltre 600 famiglie. L'offerta include anche 5 canali Pay TV, video a noleggio e un videoregistratore integrato che consente anche la "live pause" di trasmissioni televisive. Attraverso la messa in onda di programmi TV su reti alternative, inoltre, si valuteranno le esigenze del mercato svizzero e le caratteristiche distintive rispetto alle attuali offerte televisive. Dopo circa quattro mesi di test, prenderanno avvio le attività in vista del lancio sul mercato di Bluewin TV, previsto per il 2005.

Rispondere al telefono durante il telegiornale senza perdersi un secondo? Non c'è problema: la funzione "live pause" consente la riproduzione differita dei programmi già durante la messa in onda. Questo comando del videoregistratore rappresenta un'autentica novità rispetto a ciò che offre un televisore tradizionale. La guida integrata ai programmi TV consente all'utente di cercare la sua trasmissione preferita. Registrare un programma televisivo, inoltre, diventa un gioco da ragazzi, dal momento che non sono più necessarie complicate programmazioni mediante combinazioni di tasti o codici numerici. Basta premere un solo pulsante.

 

Il futuro si chiama Triple Play

"Già oggi si tende molto spesso a guadare in TV le fotografie digitali memorizzate sul PC. Ciò significa che la casa in rete è dietro l'angolo. In un ambiente di questo tipo, il nostro obiettivo dev'essere quello di offrire i servizi di telefonia, l'accesso a internet e, in futuro, anche di televisione in maniera integrata", afferma Adrian Bult, CEO di Swisscom Fixnet. Con lo sviluppo del servizio TV, Bluewin, la filiale di Swisscom, abbina, in collaborazione con Microsoft, ADSL e televisione. In Svizzera circa 700'000 clienti utilizzano già ADSL. Il numero di canali presenti nell'offerta di Bluewin TV può essere ampliato senza limiti. Inizialmente il cliente decide quali canali TV utilizzare e paga soltanto quelli che richiede. Per soddisfare i desideri di ogni singolo cliente, Bluewin prevede di offrire vari pacchetti con un interessante rapporto qualità/prezzo.

 

Quali contenuti offrirà Bluewin TV durante il test di mercato?

I partecipanti al test di mercato potranno scegliere tra l'abbonamento base al costo di CHF 14.90 (8 canali più 4 canali SRG CH) e l'abbonamento standard a CHF 23.90 (21 canali di ogni genere più 4 canali SRG CH) al mese. La versione base potrà essere integrata con altri canali al costo di CHF 1.- ciascuno. Gli utenti potranno personalizzare l'offerta TV con video a noleggio (prezzi compresi tra CHF 3.- e CHF 10.-) e interessanti canali Pay TV.

 

Come funziona Bluewin TV?

Per godere di un'esperienza televisiva di prima qualità, gli utenti necessitano di una set top box e di un collegamento ADSL di Bluewin. L'offerta multimediale viene indirizzata al centro di calcolo di Bluewin e trasmessa alla set top box del cliente via ADSL. Lì il segnale IP viene convertito in maniera tale da poter essere trasmesso praticamente su qualsiasi schermo televisivo. La larghezza di banda necessaria è compresa tra 1,2 e 1,5 Mbit/s. "In qualità di primo operatore in Europa a sperimentare servizi di pay TV operanti con piattaforma IPTV di Microsoft TV, Bluewin è ora in grado di fornire ai propri clienti ADSL servizi televisivi competitivi di nuova generazione, sia in broadcast che on-demand, abbinati a innovativi servizi informativi e di comunicazione", ha dichiarato Tim Fritzley, Vice President Sales and Services di Microsoft TV. "La piattaforma IPTV di Microsoft TV è la soluzione ideale per operatori come Bluewin che vogliono trarre il meglio dagli investimenti di rete e disporre di 'pacchetti tripli' includenti servizi vocali, video e di scambio dati, per offrire ai propri clienti prodotti attrattivi di qualità elevata."

 

Grande interesse sul mercato

Dall'annuncio della collaborazione con Microsoft, rilasciato nel novembre del 2003, il mercato ha sinora dimostrato un grande interesse per questo nuovo modo di guardare la TV. La valutazione delle oltre 600 persone che parteciperanno al test di mercato, della durata di circa tre mesi, si è già svolta nell'agosto del 2004 e si può dire conclusa.

 

Swisscom in breve

Con un fatturato pari a circa 10 miliardi (escl. Debitel) di franchi nel 2003 e un organico di 16'000 collaboratori, il Gruppo Swisscom è il leader del mercato svizzero delle telecomunicazioni. Swisscom offre una gamma completa di servizi e prodotti di telecomunicazione ed è il numero uno nella comunicazione mobile e fissa di voce e dati e nel settore internet.
www.swisscom.com - Chi siamo

 

Microsoft in breve

Piattaforma Microsoft TV

Microsoft TV è una famiglia di prodotti software client e server, basati su standard, con i rispettivi tool per gli sviluppatori. Grazie a essi, gli amministratori di rete possono ampliare i servizi televisivi digitali rivolti agli abbonati, incrementando la creazione di valore aggiunto. Mediante una gamma completa di decoder e televisori, Microsoft TV consente di fornire servizi innovativi come video-on-demand, vetrine telematiche (pagine di catalogo per tele-shopping), guide ai programmi interattive, servizi di Content Management (gestione dei contenuti), registrazioni video digitali, programmazione avanzata, e-mail, Instant Messaging e molto altro. Per maggiori informazioni su Microsoft TV, consultare l'indirizzo
www.microsoft.com/tv.

 

Microsoft

Fondata nel 1975, Microsoft (Nasdaq "MSFT") è il leader mondiale del mercato nei settori software per computer, servizi per computer e tecnologie internet per il settore privato e commerciale. L'impresa offre un'ampia gamma di prodotti e servizi con l'obiettivo, grazie a un software avanzato, di attrezzare al meglio i propri clienti - sempre, ovunque e con qualsiasi apparecchio.

Zurigo, 24 agosto 2004

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com