Meta-navigazione

Comunicato stampa

Prezzi trasparenti e interessanti per gli MMS all'estero e verso l'estero

06 ottobre 2004

Il 1° dicembre 2004, Swisscom Mobile introduce un modello tariffario unitario e trasparente per gli MMS. Vale per tutti coloro che inviano o ricevono un MMS all'estero e per coloro che inviano un MMS a un cellulare estero. Quest'ultima funzione sarà a disposizione dei clienti NATEL® per la prima volta in Svizzera a partire dal mese di dicembre: sarà così possibile inviare MMS alle clienti e ai clienti di circa 20 gestori di rete esteri.

Attualmente l'invio di MMS a cellulari all'estero funziona unicamente se il destinatario è cliente presso Swisscom Mobile o presso un altro operatore di telefonia mobile svizzero. Ma dal 1° dicembre le cose cambieranno: gli utenti di telefonia mobile potranno infatti inviare immagini e suoni a clienti di una ventina di gestori di rete esteri, il tutto alle nuove tariffe unitarie internazionali, valide anche per l'invio o per la ricezione di MMS all'estero. In futuro vi saranno - come per l'invio di MMS in Svizzera - solo tre tariffe tra i 40 centesimi e CHF 1.80 a seconda della quantità di dati.

Concretamente  i clienti NATEL® beneficiano di prezzi più trasparenti e più semplici per la trasmissione internazionale di MMS. In passato i relativi costi erano di difficile stima poiché erano determinati dalle quantità di dati inviati e dalle tasse per la trasmissione di dati GPRS e variavano inoltre da operatore a operatore. Detto in breve, per il cliente era difficile stabilire il prezzo pagato. Di queste nuove tariffe i clienti NATEL® beneficiano automaticamente senza alcuna iscrizione.

 

Ecco le nuove tariffe valide a partire dal 1° dicembre 2004

 fino a 1 KB   CHF 0.40
 fino a 30 KB  CHF 1.00
 fino a 100 KB    CHF 1.80


Questi prezzi (validi per prepaid e per postpaid) comprendono

- l'invio di MMS a clienti di un operatore estero*
- l'invio di MMS dall'estero e la ricezione di MMS all?estero

Il prezzo per un MMS medio inviato dal'estero (29KB) varia attualmente ancora tra CHF 0.81 e CHF 2.33 (media dei prezzi dei 10 Paesi Top). Da dicembre, per un MMS delle dimensioni di 29 KB viene applicata una tariffa unica di CHF 1.00.

I prezzi per l'invio di un MMS all'interno della Svizzera rimangono invariati e vanno pertanto da 20 a 90 centesimi per gli abbonati NATEL®.

*Dal 1° dicembre 2004 sarà possibile scambiare immagini, suoni e testi mediante MMS con i clienti dei seguenti gestori di rete esteri: Austria (T-Mobile), Belgio (Belgacom/Proximus), Filippine (Smart, Globe Telecom), Finlandia (Radiolinja), Germania (Vodafone D2), Giappone (Vodafone K.K), Grecia (Vodafone), Italia (Telecom Italia, Vodafone), Lituania (Omnitel Lithuania), Repubblica Ceca (Eurotel Praha, T-Mobile), Singapore (MobilOne, Singapore Telecom), Slovacchia (Eurotel Bratislava), Spagna (Vodafone, Amena), Svezia (Vodafone).

Berna, 6 ottobre 2004

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com