Meta-navigazione

Comunicato stampa

3'000 scuole sono già in rete

20 ottobre 2004

Nell'estate del 2001, Swisscom ha lanciato l'iniziativa "Scuole in internet". Tutte le scuole della Svizzera possono chiedere un collegamento gratuito a internet ai partner contrattuali, ovvero i Cantoni. Dopo tre anni, il numero di scuole collegate alla rete mondiale ha raggiunto quota 3'000. 640'000 scolari hanno così la possibilità di seguire le lezioni scolastiche usufruendo nel contempo delle moderne tecnologie dell'informazione.

La tecnologia ha ormai fatto il suo ingresso anche nelle scuole. Grazie alla sua iniziativa "Scuole in internet", in tre anni Swisscom ha fornito un collegamento gratuito a internet a 3'000 scuole elementari, medie, private e di altro genere. In molte scuole è stato necessario acquistare dei PC per garantire il collegamento. L'obiettivo di Swisscom è quello di collegare a internet tutte le 5'000 scuole della Svizzera.

 

Impegno a lunga scadenza

Attraverso le reti scolastiche cantonali, Swisscom mette a disposizione delle scuole linee noleggiate per il collegamento a banda larga. L'installazione e l'esercizio di internet vengono offerti gratuitamente. Con questa iniziativa, il leader del mercato investe oltre 30 milioni di franchi ogni anno (valore di mercato) per l'educazione in Svizzera. Inoltre, nell'anno in corso la larghezza di banda è stata raddoppiata: a dipendenza della loro dimensione e dei PC utilizzati, le scuole dispongono di una larghezza di banda tra i 600 kbit/s e i 2 MB/s.

 

Le cifre più significative di "Scuole in internet"

Numero di scuole collegate 3'000
Numero totale di scolari 637'000
Numero di PC 58'909
Numero di MAC 23'666


www.swisscom.com/sai

Berna, 20 ottobre 2004

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com