Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom Games: due giorni di grande animazione a Macolin e Büren

Berna, 11 giugno 2005

I 3'000 partecipanti attivi e i circa 3'000 visitatori presenti non dimenticheranno tanto presto le date del 10 e 11 giugno 2005. Per la prima volta, i collaboratori di Swisscom hanno disputato una grande competizione sportiva organizzata a livello di Gruppo. Soltanto per lo Swisscomathlon - un pentathlon costituito da nuoto, inline skating, ciclismo, mountain bike e corsa - si sono affrontati ben 330 team di 5 membri ciascuno. 1'000 atleti qualificati hanno gareggiato per ottenere il titolo in altre dieci discipline sportive. Agli Swisscom Games hanno pure partecipato circa 300 ausiliari interni, nonché numerosi addetti alla ristorazione, all'intrattenimento e alla sicurezza.

330 nuotatrici e nuotatori riuniti alla alte Aare, 80 "specialisti" e "dilettanti" che si sono dati battaglia nel gioco delle freccette, giocatori di calcio e di unihockey estremamente decisi, decine di partecipanti con volani, palloni e palline: tutto ciò è quanto hanno proposto le finali degli Swisscom Games che si sono svolte venerdì e sabato a Macolin, St. Blaise e Büren a/A. Secondo Jens Alder, CEO di Swisscom, un simile avvenimento sportivo è unico, ma non lo deve rimanere per forza: fra due anni, infatti, è già prevista la prossima edizione. "Abbiamo vissuto delle giornate indimenticabili, ci siamo incontrati e abbiamo rafforzato lo spirito di appartenenza all'azienda - tutto questo ci permette di affrontare meglio la vita quotidiana", ha affermato il CEO dopo aver assolto il suo impegno sportivo in mountain bike.
 
Alla buona riuscita della manifestazione hanno pure contribuito in modo determinante i Comuni e le autorità di Macolin, St. Blaise e Büren a/A, nonché tutti i Comuni situati sul percorso dello Swisscomathlon. La sicurezza è stata garantita dai corpi pompieri locali, dalla polizia della città di Bienne e dalla polizia cantonale di Berna in collaborazione con gli organizzatori.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com