Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom Solutions SA stringe un"allenaza con Vanco

12 settembre 2005

Swisscom Solutions SA conclude una partnership con la britannica Vanco plc che si protrarrà per almeno dieci anni. In tal modo ha la possibilità di estendere oltre i confini della Svizzera e del Liechtenstein la sua offerta di servizi destinata alle multinazionali e ai clienti internazionali. Swisscom Solutions SA è così la principale azienda di telecomunicazioni europea ad optare per una collaborazione globale con un Virtual Network Operator (VNO).

"Vanco plc rappresenta per noi il partner ideale che ci consente di offrire alle multinazionali con sede in Svizzera una vasta e attrattiva gamma di servizi per la gestione di soluzioni di comunicazione globali end-to-end", ha dichiarato René Fischer, CEO di Swisscom Solutions SA. "I nostri clienti commerciali esprimono sempre più il desiderio di poter contattare noi quale unico partner per la gestione delle loro reti aziendali. Oltre alla possibilità di ridurre i costi, il fattore decisivo che ha portato a questa decisione è costituito dalla possibilità di offrire soluzioni globali end-to-end, un'elevata disponibilità di rete e un servizio di ottima qualità. Grazie alla collaborazione con Vanco, questa attrattiva offerta può essere proposta nel migliore dei modi sul mercato mondiale. Swisscom è il primo operatore di telecomunicazione ad offrire ai propri clienti i vantaggi di Vanco e del suo modello VNO.

Vanco è un'azienda nata nel 1988 e che ha creato il modello VNO, ovvero un sistema di gestione attraverso una rete virtuale che non richiede grandi capitali. Vanco si occupa in particolare del design, dell'implementazione e della gestione di reti aziendali globali senza disporre di un'infrastruttura di base propria. L'azienda si procura l'infrastruttura necessaria presso gli operatori esistenti e provvede ad integrarla nella rete aziendale. In questo modo Swisscom Solutions può offrire una soluzione su misura con un rapporto prezzo/prestazioni ottimale. Inoltre, il modello VNO offre al cliente la possibilità di usufruire di nuove tecnologie o di cambiare gestore di rete in funzione delle sue esigenze.

"Bassi costi d'esercizio, elevata flessibilità e concentrazione sul servizio alla clientela sono i vantaggi offerti dal modello VNO", ha affermato Allen Timpany, CEO di Vanco plc. "Grazie a Swisscom Solutions, i clienti svizzeri che operano in tutto il mondo dispongono di un unico interlocutore e di un unico contratto. Invece di investire nell'infrastruttura di rete, preferiamo concentrarci sul servizio alla clientela. In tal modo il cliente può sempre accedere alla tecnologia e all'infrastruttura più innovative, nonché usufruire di una copertura di rete ottimale, al prezzo migliore."

Tra i clienti di Vanco troviamo tra l'altro Siemens, IBM/Lloyds TSB, British Airways, Ford Motor Company, Accor e Avis Europe. Negli ultimi cinque anni, Vanco ha fatto registrare un tasso medio annuale di crescita (CAGR) di oltre il 35% e nel gennaio del 2005 ha conseguito un fatturato di 240 milioni di CHF. All'inizio del 2005, Vanco contava circa 600 collaboratori che hanno il compito di occuparsi della clientela in 142 Paesi. L'azienda ha la sua sede principale a Isleworth, nei pressi di Londra.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com