Meta-navigazione

Comunicato stampa

Con Swisscom Mobile l'intera Svizzera diventa un Hotspot

22 febbraio 2006

Come primo gestore di rete della Svizzera, Swisscom Mobile attiva una nuova rete turbo. Fin dall'inizio, sarà cinque volte più veloce di UMTS, il che significa che raggiungerà le prestazioni dei collegamenti ADSL. L'alta velocità in rete potrà essere raggiunta mediante l'Unlimited PC Card 5in1, che consente l'accesso a tutte le reti mobili selezionando sempre quella più veloce. I nuovi prezzi - anche per il roaming - rendono ancora più vantaggiosa la comunicazione dati. Inoltre, Swisscom Mobile offre notebook in cui le tecnologie mobili e la carta SIM sono già integrate.

Con la nuova rete turbo HSDPA (High Speed Downlink Packet Access), Swisscom Mobile completa il proprio portafoglio di tecnologie a banda larga. Entro il primo semestre di quest'anno, la nuova rete coprirà Berna, Ginevra e Zurigo e entro la fine dell'anno anche Losanna, Basilea, Lucerna e San Gallo. La velocità di HSDPA raggiunge i 1,8 Mbit/s, una prestazione pressoché analoga a quella offerta alla clientela negli Hotspot WLAN. La rete verrà costantemente ampliata: entro la metà del 2006 coprirà circa il 20 percento ed entro fine anno circa il 40 percento del territorio abitato. A medio termine la copertura di rete sarà analoga a quella UMTS (attualmente il 90 percento del territorio abitato). Con la combinazione di GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA e WLAN, Swisscom Mobile offre un mix di tecnologie a banda larga unico in Svizzera e all'avanguardia anche a livello europeo.

Per usufruire delle prestazioni della rete ad alta velocità è stata creata la nuova Unlimited PC Card 5in1, che per la prima volta riunisce tutte le tecnologie dati mobili. Inoltre, il cliente beneficia della tecnica Seamless Handover: la scheda seleziona da sé la rete più veloce e passa senza interruzione da una tecnologia all'altra tra le cinque disponibili. La carta sarà disponibile in commercio dal 6 marzo a partire da CHF 99 (vincolo contrattuale di 24 mesi).

Un'altra novità verrà lanciata in esclusiva sul mercato elvetico da Swisscom Mobile a fine giugno: si tratta degli Unlimited Notebook che si collegano alla rete mobile semplicemente premendo un tasto, visto che la carta SIM e la tecnica di ricezione sono già intgrate. A tal fine, Swisscom Mobile coopera con due aziende leader dell'informatica, la Acer e Fujitsu Siemens Computers.

Buone notizie anche sul fronte dei prezzi della trasmissione di dati. Swisscom Mobile introduce un'opzione tariffaria di CHF 5 all'ora - senza obbligo di volume. In questo modo, l'internet mobile diventa interessante a livello di prezzo anche per gli utenti saltuari, è più vantaggioso di Public-WLAN e in più è disponibile in tutta la Svizzera, dove il modello commerciale Hotspot WLAN appartiene ormai al passato. Per gli utenti occasionali sarà disponibile una seconda opzione tariffaria basata sul tempo: 12 ore di utilizzazione di Mobile Unlimited per CHF 39 al mese. Gli utenti assidui beneficeranno invece di una flatrate di CHF 79 al mese, con 2 gigabyte di volume inclusi. Queste tariffe entreranno in vigore il 1° giugno.

Dal 1° aprile, il roaming dati diventerà sensibilmente più conveniente in molti Paesi. Per esempio con la World Data Option Month per clienti che trasmettono grandi quantità di dati. Quest'opzione è offerta a un canone mensile di CHF 149, che comprende un volume dati di 100 MB.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com