Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom testa il servizio informazioni automatizzato sul numero 1812

Berna, 10 ottobre 2006

Dal 12 settembre, alle richieste telefoniche di indirizzi e numeri di telefono verrà data risposta mediante un sistema vocale installato sul numero 1812. È in questo modo che Swisscom intende testare il servizio informazioni completamente automatizzato. Tale servizio è accessibile da tutte le reti telefoniche ed è offerto in tedesco, francese e italiano. Il test si protrarrà sino alla fine del 2006.

Il servizio informazioni 1812 è completamente automatizzato. Un sistema vocale dà il benvenuto al chiamante e gli chiede cosa desidera. Il computer interagisce con il cliente e lo assiste nell'ottenere l'informazione desiderata. Si possono richiedere numeri di telefono di aziende e privati oppure indirizzi in lingua tedesca, francese e italiana.

Per una chiamata dalla rete fissa o dal telefono mobile viene riscossa una tassa unica di 80 centesimi più un importo di 10 centesimi al minuto. Chi chiama con il cellulare, può inoltre ordinare gratuitamente un SMS che contiene il numero di telefono e l'indirizzo. Il servizio è raggiungibile da qualsiasi rete, indipendentemente dalla scelta del fornitore di servizi di telecomunicazione. Se il 1812 non è in grado di soddisfare una richiesta, la chiamata viene inoltrata gratuitamente al numero 1811 del servizio informazioni manuale.

Il 1812 è destinato ai clienti che desiderano risparmiare e che vogliono evitare le code d'attesa. Dato che la tecnologia vocale e le diverse lingue nazionali pongono esigenze elevate a livello di sistema, il servizio verrà testato sino alla fine dell'anno. Durante questo periodo Swisscom intende raccogliere esperienze e valutare il grado di accettazione da parte della clientela. Il lancio del servizio è previsto per il primo trimestre del 2007.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com