Meta-navigazione

Comunicato stampa

Televisione mobile: Swisscom Broadcast testa DVB-H con tre fornitori

Berna, 27 ottobre 2006

Dal 1° novembre 2006 alla fine di gennaio 2007, circa 200 persone testeranno, nella città di Berna, la televisione mobile attraverso la tecnologia DVB-H. Swisscom Broadcast verifica insieme a Swisscom Mobile, sunrise e Orange se DVB-H soddisfa sufficientemente le esigenze relative alla radio e televisione mobili.

La televisione mobile sul cellulare è già oggi una realtà grazie a UMTS. Tuttavia, per evitare futuri problemi di capacità a fronte di una crescita della domanda, si stanno attualmente testando tecniche alternative quali DVB-H. Lo standard per la trasmissione digitale DVB-H (Digital Video Broadcasting Handheld) si basa sulla tecnologia radiofonica e offre la televisione mobile sul cellulare. Nel test di Berna viene impiegato un sistema che ricorre sia alla tecnologia radiofonica, sia alla tecnologia per la telefonia mobile. I canali TV vengono trasmessi attraverso una rete radiofonica DVB-H. La rete mobile può essere utilizzata parallelamente come canale di ritorno per lo scambio di dati di accesso oppure per i servizi interattivi.

Swisscom Broadcast aveva testato le funzioni tecniche di DVB-H già nel 2005. In collaborazione con Swisscom Mobile, sunrise e Orange l'azienda ha sviluppato in seguito speciali offerte radiotelevisive basate su DVB-H. Nel corso dei prossimi tre mesi, circa 200 clienti e collaboratori selezionati proveranno questi nuovi servizi. Swisscom Broadcast e i fornitori di servizi di telefonia mobile si attendono da questo test importanti informazioni circa l'attrattiva di mercato e le esigenze della clientela per quanto attiene alla televisione mobile.

 

Nokia è partner tecnologico

Nel corso del test i partecipanti dispongono di un cellulare Nokia N92 sul quale, a seconda dell'operatore, si possono richiamare fino a 17 canali televisivi e fino a quattro canali radiofonici. Per facilitare l'orientamento c'è una guida ai programmi elettronica.

In giugno di quest'anno l'Italia è stato il primo paese europeo a lanciare un'offerta commerciale per la televisione mobile attraverso DVB-H. Oltre alla Svizzera sono attualmente in corso i test in molti paesi, tra cui, in Europa, anche Belgio, Germania, Spagna, Inghilterra e Polonia.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com