Meta-navigazione

Comunicato stampa

Business Park di Köniz - Swisscom occupa un nuovo edificio adibito ad ufficio con 1'700 postazioni di lavoro

Berna, 10 novembre 2006

In futuro le offerte per i grandi clienti e per la telefonia mobile arriveranno dalla zona ovest di Berna: a metà novembre Swisscom concluderà il trasloco di circa 1'700 persone di Berna, Ostermundigen e Worblaufen. Köniz avrà un centro tutto nuovo grazie a uno dei principali datori di lavoro presenti sulla piazza bernese. Nella nuova sede Swisscom Mobile occupa 1'380 postazioni di lavoro, Swisscom Solutions 300. Alla Waldeggstrasse 51 a Liebefeld vengono riunite sotto un unico tetto nove differenti sedi.

Il Business Park di Köniz con i suoi circa 30'000 metri quadrati di superficie lorda è la sede Swisscom più grande nella zona di Berna, con dimensioni addirittura superiori a quelle della sede principale dell'azienda a Worblaufen. Il Business Park ospita il servizio di assistenza ai grandi clienti e il settore della telefonia mobile. Il nuovo concetto di postazione di lavoro è in grado di soddisfare le moderne esigenze lavorative.

 

Impiego dei mezzi di comunicazione più moderni

A Köniz i servizi IP dell'ultima generazione offerti ai clienti commerciali diventano realtà. Per i 1'680 collaboratori sono a disposizione le infrastrutture e i servizi IT e di telecomunicazione più moderni: la telefonia fissa per circa 350 apparecchi da tavolo viene garantita da un'infrastruttura di rete basata sul protocollo internet (VoIP, Voice over IP). La maggior parte dei collaboratori comunica tuttavia tramite un'efficiente rete Natel UMTS propria dell'edificio. L'infrastruttura dell'immobile è inoltre già predisposta per l'introduzione di Voice over WLAN. I clienti beneficeranno delle esperienze fatte in occasione delle future realizzazioni presso le loro aziende.

 

Assistenza ai grandi clienti sotto un unico tetto

Nel quartiere Liebefeld di Köniz, Swisscom riunisce tutti i collaboratori delle attuali nove sedi della regione di Berna. Si tratta dei collaboratori di Swisscom Solutions di Lindenpark 1 a Worblaufen e della Könizstrasse 74 di Berna, oltre a quelli di Swisscom Mobile finora attivi nelle sedi della Schwarztorstrasse 61, Belpstrasse 37, Belpstrasse 48, Eigerstrasse 13, Zieglerstrasse 30, Genfergasse 13 di Berna e della Poststrasse 25 di Ostermundigen. I servizi per i clienti saranno ulteriormente migliorati grazie a percorsi più brevi e alla possibilità di realizzare una collaborazione più diretta. Un primo riscontro si è già avuto dal punto di vista organizzativo. Swisscom Solutions ha integrato divisioni di vendita di Swisscom Mobile per fornire assistenza ai propri grandi clienti. Come sempre, Swisscom Mobile si dedica al perfezionamento di tecnologie e di applicazioni nel settore della telefonia mobile a cui si deve aggiungere l'assistenza fornita ai clienti privati. A tale scopo è presente sul posto uno Swisscom Shop che è entrato in funzione il 1° novembre.

 

Edificio bello ed ecocompatibile

Il progetto è stato realizzato dagli architetti Krattinger Page. Il proprietario dell'edificio è il Credit Suisse in qualità di rappresentante del fondo immobiliare Credit Suisse Real Estate Fund Property Plus. In soli 18 mesi l'impresa generale Losinger Construction AG ha realizzato il nuovo edificio di sei piani che costeggia la linea BLS per 157 metri. I costi si aggirano attorno ai 100 milioni di franchi. Il locatario del Business Park di Köniz è Swisscom Immobili SA, che si è occupata anche della gestione del progetto generale concernente le finiture di base e i lavori effettuati nei locali. Le parti coinvolte hanno realizzato il progetto dell'edificio in base agli standard energetici per la certificazione Minergie. Inoltre nella primavera 2007 il management ambientale di Swisscom prevede la costruzione di un impianto di energia solare sopra l'edificio, con la collaborazione di persone in formazione presso Swisscom e della BKW.

Nella scelta della sede Swisscom ha attribuito particolare importanza alla buona raggiungibilità con i mezzi di trasporto pubblici. Con il bus di Köniz (linea 10) il viaggio dalla stazione alla Hessstrasse dura dieci minuti. L'edificio è anche raggiungibile con il bus Köniz-Weiermatt (linea 17). Appositamente per il Business Park di Köniz, Bernmobil ha inaugurato la nuova fermata di Thomasweg. Il trasferimento dalla stazione dura circa dieci minuti. Inoltre ogni mezz'ora dalla stazione di Berna parte il treno regionale S2 con destinazione Liebefeld; la durata del viaggio dalla stazione varia dai sette ai dieci minuti. Sono inoltre disponibili posti auto destinati in primo luogo ai clienti e ai partner, mentre per quanto riguarda i collaboratori hanno la precedenza coloro che devono intraprendere un viaggio più lungo per raggiungere il posto di lavoro.

 

Kunst am Bau - "Iconic Flows" di Beat Brogle

Nella zona d'ingresso del Business Park di Köniz è esposta l'opera permanente "Iconic Flows" dell'artista svizzero Beat Brogle. Si tratta di una realizzazione basata su Internet, scelta dalla commissione artistica di Swisscom in seguito a messa a concorso. L'opera è costituita da 28 schermi al plasma e si snoda lungo la galleria che collega il ristorante del personale situato al primo piano con il foyer sottostante. Sugli schermi viene visualizzato un continuo flusso d'immagini che tramite i criteri di ricerca immessi dai visitatori può essere scaricato in tempo reale da Internet. Non è tuttavia possibile vedere una singola immagine in quanto essa si trova sempre all'interno del flusso di immagini che si dissolvono in quelle precedenti o in quelle seguenti. Lo scorrimento costante delle immagini rimanda da un lato alla pressoché infinita profondità dello spazio informativo e dall'altro al caratteristico movimento continuo di questo locale d'ingresso. Inoltre, il fatto che sugli schermi non si ripeta mai due volte la stessa sequenza d'immagini sta a sottolineare il carattere dinamico del mondo digitale dei media.

 

Business Park di Köniz - uno dei quattro edifici MINERGIE® più grandi della Svizzera

La facciata è costituita da pannelli di vetro ventilati montati singolarmente su intelaiature metalliche, ed è insonorizzata tramite pannelli in lana di vetro. Oltre a questo importante isolamento dell'edificio è presente una pompa di calore che garantisce circa il 70 percento del fabbisogno di calore. Il restante 30 percento viene fornito da un impianto di riscaldamento a gas.
Il clima gradevole è assicurato da un sistema di ventilazione che oltre all'isolamento dell'edificio e alla pompa di calore costituisce un ulteriore elemento importante per la certificazione MINERGIE® La ventilazione di qualità superiore garantisce all'interno dell'edificio un clima gradevole senza sollecitazioni eccessive e un'umidità equilibrata che migliorano notevolmente il comfort e la qualità del lavoro.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com