Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom avvia trattative con Vodafone

22 novembre 2006

In data odierna, il Consiglio federale ha deciso di non computare l'eventuale riacquisto della partecipazione del 25% detenuta da Vodafone in Swisscom Mobile al limite di indebitamento previsto dagli obiettivi strategici che esso ha stabilito per Swisscom. Il Consiglio federale ritiene che l'operazione di riacquisto non influenzerebbe i rischi del Gruppo Swisscom. Qualora la transazione fosse portata a termine, il limite di indebitamento di Swisscom corrisponderebbe a un multiplo di uno e mezzo dell'EBITDA, garantendo quindi un'elevata flessibilità strategica.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com