Meta-navigazione

Comunicato stampa

Il numero d'informazione 111 diventa 1811

Berna, 27 dicembre 2006

Il 31 dicembre 2006 si chiude un'era delle telecomunicazioni: il numero 111, il più richiesto di Swisscom Fixnet, verrà definitivamente disattivato. Il nuovo numero 1811 è in funzione già da aprile di quest'anno e sostituisce a partire dalla fine dell'anno i numeri d'informazione 111, 1151 - 1154 nonché 1159. Il numero 1811 è accessibile da tutte le reti e può essere chiamato da tutti i clienti di rete fissa e mobile della Svizzera.

Nel 1921 il numero d'informazione nazionale era ancora di due cifre (numero 11) e all'epoca rispondeva anche a domande su ricette di cucina, compiti scolastici, camere d'albergo o informazioni meteo regionali. Dal 1958 l'offerta venne limitata alle informazioni relative agli elenchi telefonici; allo stesso tempo venne introdotta una tassa di CHF 0.20 per ogni informazione, tassa che rimase in vigore per dieci anni. Negli anni '70 il numero d'informazione diventò a tre cifre e negli anni '90, con quasi 90 milioni di chiamate l'anno, si trasformò in un vero e proprio simbolo nazionale. Negli ultimi anni il servizio è stato ampliato con diverse novità come il collegamento diretto (tasto 5) e SMS (tasto 6). Nel 2006 il numero 111 di Swisscom ha registrato circa 30 milioni di chiamate.

 

1811 - un numero per tutte le reti

Secondo un'ordinanza del Consiglio federale tutti i fornitori di servizi di telecomunicazione entro la fine dell'anno devono sostituire i numeri a tre cifre dei servizi d'informazione con numeri a quattro cifre che iniziano per 18. Il nuovo numero 1811 di Swisscom Fixnet è accessibile da tutte le reti ed è disponibile 24 ore su 24. Sotto il numero 1811 sono stati inoltre raggruppati gli attuali cinque numeri d'informazione internazionale (1151, 1152, 1153, 1154 e 1159) nonché il numero d'informazione nazionale 111.

Kontakt

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com