Meta-navigazione

Comunicato stampa

Inondazioni in Svizzera: Limitazioni nelle comunicazioni telefoniche

Berna, 09 agosto 2007

In seguito alle inondazioni in Svizzera il servizio della linea fissa e mobile dei nostri clienti, in alcune zone, è a disposizione con delle limitazioni. Grazie all'impiego di generatori di emergenza e ponte radio siamo ad ogni modo riusciti a tenere in piedi molte vie di comunicazione.

Guasti ai cavi e varie piccole interruzioni sono noti nelle seguenti località:
  • Cantone di Lucerna: Kriens, Ballwil/Inwil, Sursee.
  • Cantone di Nidwaldo: Stans, Stansstad.
  • Cantone di Zugo: Cham.
  • Cantone di Berna: Bolligen, Lützelflüh-Goldbach, Stettlen.
  • Cantone di Zurigo: Stallikon, Dietikon.
  • Cantone di San Gallo: Tübach.
  • Cantone di Argovia: Staffelbach.
  • Cantone di Friburgo: Treyvaux (La Roche).

Gli esperti di Swisscom, Cablex & Novonet sono al lavoro ventiquattr'ore su ventiquattro. Deve essere comunque preso in considerazione che nei prossimi giorni, in seguito alle inondazioni e possibili frane, possono verificarsi ulteriori guasti ai cavi.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com