Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom e Fastweb uniscono le forze per mettere a disposizione degli albergatori italiani la nuova generazione di servizi di rete e per gli ospiti

Berna, 06 novembre 2007

Fastweb e Swisscom Hospitality Services Italia hanno concordato di operare notevoli potenziamenti della rete presso tutte le 240 strutture partner di Swisscom in Italia. Entro febbraio 2008 tutte le sedi degli alberghi italiani partner di Swisscom saranno dotate di una piattaforma IP estremamente moderna e completamente scalabile che consentirà di gestire l'intera gamma di servizi convergenti di Swisscom destinati agli ospiti degli hotel, inclusi accesso internet, servizi d'intrattenimento in camera e servizi vocali per strutture alberghiere.

Fastweb gestisce la prima rete IP del mondo basata sulla fibra ottica e sulla tecnologia a banda larga xDSL che copre 10 milioni di potenziali clienti privati e migliaia di aziende in Italia. Swisscom, dal canto suo, fornisce all'industria internazionale dell'ospitalità - sia in Italia che in altri 14 Paesi europei, come pure negli Stati Uniti - soluzioni IP personalizzate per alberghi, servizi congressuali e per ospiti attraverso la sua affiliata Hospitality Services Plus, di cui detiene l'intero capitale. L'operazione congiunta di aggiornamento della rete sfrutta le sinergie delle due aziende sul mercato italiano, combinando una tecnologia all'avanguardia con soluzioni innovative e personalizzate destinate all'industria dell'ospitalità.

Fra i 240 partner italiani figurano sia strutture facenti parti di catene sia numerosi alberghi indipendenti, molti dei quali vengono utilizzati da clienti aziendali per congressi. L'innovativa tecnologia IP di Fastweb non solo aumenterà la velocità di trasmissione e il comfort offerti nelle camere d'albergo, ma faciliterà anche l'implementazione rapida ed efficace di ulteriori servizi di conferenza che necessitano di maggiori larghezze di banda per soddisfare la crescente domanda da parte dei clienti commerciali di applicazioni interattive e soluzioni a banda larga integrate. In seguito ai potenziamenti della rete, le strutture partner di Swisscom beneficeranno di una larghezza di banda dedicata di almeno 10 Mbit/s nelle aree allacciate tramite cavi in fibra ottica e fino a 8 Mbit/s in quelle servite dalla tecnologia DSL.

"Si tratta di uno dei maggiori investimenti nell'infrastruttura dei nostri alberghi partner in Italia e rispecchia la nostra strategia globale orientata alla convergenza IP, che permette di offrire al mercato dell'ospitalità servizi di rete gestiti e soluzioni multiplay", ha affermato Leo Brand, CEO di Swisscom Hospitality Services Plus SA. "L'accordo con Fastweb è un primo passo in questa direzione. Attraverso potenziamenti mirati della rete consentiremo ai nostri partner in tutto il mondo di proporre un'ampia gamma di applicazioni basate sul protocollo IP - dall'accesso internet ad alta velocità a servizi di intrattenimento in camera con IP-TV ad alta definizione e servizi vocali, il tutto tramite un'unica rete convergente. La tecnologia IP permetterà di integrare completamente le diverse piattaforme e di migliorare ulteriormente i servizi erogati agli ospiti."

L'accordo prepara il terreno per un ingresso sui mercati italiani dell'ospitalità e del turismo maggiormente coordinato tra Swisscom Hospitality Services e Fastweb. Attraverso l'offerta di servizi specifici per gli ospiti che soggiornano in albergo a scopi professionali o privati, Fastweb potrà servire questa industria in maniera più globale. In compenso, Fastweb procurerà un considerevole vantaggio competitivo a Swisscom Hospitality Services, che diventerà di fatto l'unico provider del settore in grado di offrire ai propri clienti soluzioni veramente end-to-end tra il server di rete e l'ospite.

"Fastweb è orgogliosa di mettere a disposizione la propria piattaforma interamente basata sul protocollo internet per gestire i servizi di Swisscom destinati al mercato alberghiero italiano", ha affermato Roberto Contin, Direttore della Divisione Large Accounts di Fastweb. "La gestione integrata dell'intera gamma di servizi convergenti per gli ospiti degli alberghi consentirà di migliorare ulteriormente la qualità dei servizi forniti all'utente finale. Grazie a questa collaborazione, Fastweb è la prima azienda in Italia a proporre simili servizi innovativi all'industria alberghiera."

 

Fastweb in breve

Fastweb (www.fastweb.it) è il secondo operatore italiano di telefonia fissa e il primo operatore al mondo ad aver sviluppato una rete interamente basata sul protocollo IP (Internet Protocol). È presente in oltre 130 aree metropolitane del Paese con una rete che si estende per oltre 25'000 km. Fastweb utilizza un modello tecnologico unico a livello mondiale che coniuga l'uso estensivo del protocollo IP per la trasmissione di voce, dati e video con l'impiego della fibra ottica e della tecnologia xDSL. Forte di una base clienti di oltre 1,2 milioni di unità, Fastweb offre alle famiglie un'ampia gamma di servizi integrati (voce, dati e video) tramite un unico collegamento. L'azienda è quotata alla Borsa di Milano dal marzo 2000 e inserita dal 2003 nell'indice S&P/MIb. In seguito all'OPA amichevole perfezionata lo scorso maggio, Fastweb è ora controllata da Swisscom.

 

Swisscom Hospitality Services in breve

Swisscom gestisce attraverso la sua affiliata Hospitality Services Plus SA una rete di accessi internet a banda larga negli alberghi partner in tutta Europa e nell'America del Nord che comprende oltre 2'300 strutture con un totale di 200'000 camere d'albergo. L'azienda fornisce inoltre un'assistenza globale a quasi 10'000 eventi ogni anno. Ciò fa di Swisscom un fornitore d'avanguardia di servizi internet a banda larga per l'industria dell'ospitalità: i servizi di Swisscom sono disponibili in note catene alberghiere quali Hyatt, Hilton, Holiday Inn, Intercontinental, Marriott e NH. www.swisscom.com/hospitality

 

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com