Meta-navigazione

Comunicato stampa

Ottimizzare in modo efficace le applicazioni per la rete di dati

Berna, 14 gennaio 2008

Da oggi Swisscom offre ai grandi clienti un nuovo servizio che consentirà loro di ottimizzare le reti di dati all'interno della propria azienda (VPN/WAN). Con Application Performance Management (APM), il traffico di dati della rete aziendale diventa trasparente: i clienti possono così misurare la prestazione delle applicazioni, attribuire loro la dovuta priorità, assegnare esattamente la larghezza di banda necessaria e controllare il tutto in maniera costante. In questo modo i responsabili IT sono in grado di gestire i costi con maggior oculatezza e di incrementare ulteriormente la disponibilità della propria rete di dati.

La rete di dati è di cruciale importanza per un'azienda. Praticamente tutte le applicazioni - dalle richieste alla banca dati a Voice over IP fino all'intero traffico mail e internet - vengono utilizzate sempre più intensamente dai collaboratori. Tuttavia, in seguito al crescente sfruttamento della rete, i tempi di risposta di singole applicazioni diventano notevolmente più lunghi. Sinora si era quindi proceduto al potenziamento delle larghezze di banda sulle linee di dati. Ciò ha comportato un incremento dei costi mensili per le linee di dati e, il più delle volte, non è stata ottenuta una riduzione tangibile dei tempi d'attesa delle applicazioni. Risalire ai motivi di questo problema è alquanto difficile, poiché il traffico di dati può essere rappresentato in maniera poco trasparente. Il nuovo pacchetto di soluzioni APM migliorerà tuttavia la situazione. Esso è costituito di tre moduli.

Il primo modulo permette al cliente di analizzare il traffico di dati nella rete aziendale di Swisscom. A tale scopo, in punti strategici della rete vengono installati dei dispositivi di controllo e di misurazione che visualizzano in tempo reale la prestazione di tutte le applicazioni.

Sulla base di queste informazioni, con il secondo modulo vengono ottimizzate le risorse di rete disponibili per ogni sede: dopo aver calcolato esattamente la larghezza di banda effettivamente necessaria, i singoli collegamenti vengono dimensionati in modo corretto. Il cliente può ad esempio garantire degli accordi di qualità interni per le applicazioni di vitale importanza per l'attività aziendale.

Il terzo modulo, che riguarda il monitoraggio del comportamento delle applicazioni a livello di traffico dati, consente al cliente anche di garantire simili accordi. A tale scopo, Swisscom offre a quest'ultimo un'assistenza 24 ore su 24 con una sorveglianza capillare della rete di dati.

APM è disponibile quale complemento al LAN Interconnect Service di Swisscom. Se il cliente opta per questa soluzione, gli vengono rimborsate le spese per il primo modulo (analisi della rete). I prezzi per i moduli "Ottimizzazione della rete" e "Sorveglianza" sono calcolati in base alle esigenze dell'azienda e alle dimensioni della rete aziendale. Il cliente riceve APM come servizio a un prezzo fisso mensile e non deve effettuare investimenti in un'infrastruttura costosa.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com