Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom e la Posta realizzano il più grande progetto RFID della Svizzera

Berna, 28 aprile 2008

La Posta Svizzera e Swisscom sono attualmente impegnate nella messa a punto del più grande progetto RFID mai realizzato in Svizzera. Esso comprende i sistemi RFID di tre centri principali e 50 filiali della Posta con oltre 750 entrate e uscite nonché un totale di 45'000 contenitori Rollbox.

La Posta trasporta ogni anno oltre 100 milioni di pacchi per i propri clienti, servendosi a tale scopo di circa 45'000 contenitori Rollbox, un mezzo di trasporto standard per il ritiro e il recapito di pacchi presso uffici postali, centri di distribuzione e clienti commerciali.

Finora non esisteva un sistema adeguato per gestire i Rollbox in maniera ottimale. Al fine di ridurre l'onere amministrativo necessario per l'identificazione di tali contenitori, ottenere informazioni più chiare sul loro numero e contenere i costi, la Posta ha deciso di introdurre un sistema di gestione basato sulla tecnologia RFID.

Il mandato di mettere a punto questo progetto RFID, il più grande mai realizzato in Svizzera, viene conferito a Swisscom nel giugno 2007. Alla fine dello scorso anno, sia il centro pacchi di Härkingen che le filiali di Baar e Burgdorf erano già equipaggiate con i sistemi RFID e 35'000 contenitori Rollbox dotati di tag RFID. L'integrazione nei sistemi periferici della Posta avviene attraverso un sistema di middleware RFID. Il software garantisce che i dati relativi alle diverse migliaia di operazioni effettuate ogni giorno vengano trasmessi in tempo reale e con una qualità ottimale al sistema di gestione della Posta. Quest'ultimo sistema è stato sviluppato da Swiss Post Solutions SA, a cui competerà la gestione tecnica e applicativa del sistema logistico yellowlog.

Dopo approfonditi test dell'intero sistema, la Posta e Swisscom hanno potuto concludere puntualmente e con successo la prima fase del progetto. Entro la fine del 2008 saranno equipaggiati gli altri centri principali e le filiali, mentre tutti i 45'000 Rollobx di PostLogistics saranno dotati di tag RFID.

 

Che cos'è la tecnologia RFID?

RFID (acronimo di "Radio Frequency Identification" traducibile in "identificazione a radio frequenza") è una procedura che, con l'ausilio di segnali radio, consente di identificare oggetti in modo automatico e senza contatto fisico. Essa permette pertanto di monitorare in modo molto più efficiente i processi di supply chain management e di localizzare più facilmente la merce. La tecnologia RFID è destinata a espandersi notevolmente, considerati gli importanti vantaggi che offre rispetto ad altre applicazioni di identificazione automatica (ad es. sistemi basati sui codici a barre):

  • identificazione automatica, rapida e simultanea di oggetti senza contatto visivo
  • distanza di lettura e di scrittura da 1 cm fino a 1 km
  • realizzabilità della tecnologia RFID in formato miniaturizzato
  • possibilità di accoppiamento con tecnologie sensoriali (ad es. per il controllo di temperatura, pressione e umidità)
  • codifica dei dati
  • buona protezione contro la distruzione

 

 

Swisscom e RFID

Swisscom è il fornitore di servizi di telecomunicazione leader in Svizzera. L'azienda è presente sull'intero territorio nazionale con tutti i servizi e prodotti destinati alla trasmissione mobile, fissa e basata su IP di voce e dati. Swisscom offre inoltre ai propri clienti soluzioni Auto-ID innovative, scalabili e complete. Sono un esempio di questa offerta le soluzioni basate sulla tecnologia RFID e i sistemi che fanno capo ad altre tecniche sensoriali. www.swisscom.ch/auto-id-services

 

La Posta Svizzera

Con circa 55'000 collaboratori, la Posta Svizzera è il secondo datore di lavoro del Paese, cui spetta il compito di erogare alla popolazione e all'economia servizi postali e di pagamento e in parte anche del traffico pubblico. La Posta Svizzera garantisce il servizio postale di base, l'incremento del valore dell'azienda e una politica del personale socialmente responsabile. L'azienda, che dispone di una rete di circa 2500 uffici postali, ha recapitato oltre 109 milioni di pacchi e più di 3,9 miliardi di lettere e giornali lo scorso anno.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com