Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom diventa partner di Solar Impulse

Berna, 18 giugno 2009

Swisscom diventa Partner nazionale di telecomunicazione ufficiale di Solar Impulse e sviluppa una speciale soluzione di comunicazione per l'aereo a energia solare di Bertrand Piccard e André Borschberg. Sarà inoltre compito di Swisscom provvedere alla comunicazione costante tra il team di progetto e il pilota. E, quando dal 2012 il velivolo circumnavigherà il globo terrestre, la popolazione svizzera potrà prendere parte all'evento grazie a servizi mobili innovativi. Swisscom pratica da oltre dieci anni una gestione ambientale sistematica e si impegna per la promozione delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica. La visione del progetto Solar Impulse è perfettamente in sintonia con le attuali iniziative di Swisscom nel settore della sostenibilità.

Swisscom sviluppa per Solar Impulse una soluzione di comunicazione di alto livello che, nonostante il peso e il consumo di energia ridotti, consenta al pilota e alla stazione a terra di comunicare in ogni momento e garantisca la trasmissione di dati e immagini in tempo reale. Con una potenza massima di 50 Watt, l'intera tecnologia di comunicazione non può pesare più di 5 chili. Inoltre le videocamere e i trasmettitori esterni devono sopportare oscillazioni di temperature estreme comprese tra +80°C e -40°C. "Grazie alla tecnologia di Swisscom, la comunicazione tra il velivolo e il centro di controllo di Solar Impulse è garantita dai satelliti. Questo aspetto è fondamentale per guidare il velivolo a destinazione, in particolare quando sorvolerà i grandi oceani durante il giro del mondo", spiega André Borschberg, CEO di Solar Impulse.

 

Grazie a Swisscom, la popolazione potrà partecipare da vicino

Nell'ambito di questo partenariato, Swisscom darà inoltre prova delle sue competenze tecnologiche con prodotti convergenti e strumenti inediti. In qualità di partner di telecomunicazione ufficiale, Swisscom procurerà servizi mobili innovativi che permetteranno agli interessati di partecipare da vicino e sin dall'inizio all'avventura di Solar Impulse. Swisscom diffonderà la conferenza stampa del 26 giugno 2009, in occasione della quale verrà presentato il nuovo velivolo solare, in diretta su Internet all'indirizzo www.bluewin.ch e sarà presente quando già dal 2010 l'aereo sorvolerà la Svizzera giorno e notte senza carburante. "Siamo orgogliosi di contribuire con il nostro know-how al successo di Solar Impulse. Condividiamo la visione di Solar Impulse e questo partenariato è il simbolo del nostro impegno a lungo termine in ambito ambientale", afferma Carsten Schloter, CEO di Swisscom.

 

Swisscom è il partner ideale per Solar Impulse

Il progetto ha un valore altamente simbolico per Swisscom: un aereo alimentato a energia solare che sorvola il globo terrestre giorno e notte è un simbolo di sostenibilità, innovazione e spirito visionario. Anche Swisscom si impegna per nuove idee, tecnologie e sostenibilità. Infatti l'azienda realizzò a suo tempo l'infrastruttura di telecomunicazione in tutto il Paese e attualmente investe in un altro progetto generazionale con il potenziamento della fibra ottica. Di recente Swisscom è stata premiata a livello nazionale e internazionale per il suo metodo di raffreddamento delle centrali telefoniche e dei centri dati mediante aria esterna, che consente una riduzione massiccia del consumo energetico.

Un'amministrazione sostenibile e un uso responsabile delle risorse sono concetti particolarmente importanti per Swisscom e fanno parte della sua politica aziendale. "Proprio questo atteggiamento verso tali valori, l'uso consapevole delle risorse e il suo know-how tecnico rendono Swisscom il partner ideale per realizzare la visione di Solar Impulse e avvicinarla al grande pubblico", afferma con convinzione Bertrand Piccard, presidente di Solar Impulse.

Già oggi Swisscom è la principale acquirente di energia solare ed eolica in Svizzera e, con la sua adesione al WWF Climate Group, si è impegnata a ridurre le emissioni di CO2 e ad aumentare l'efficienza energetica. Swisscom ha recentemente conquistato il secondo posto nella classifica delle aziende svizzere più attente alla sostenibilità, stilata dall'agenzia di rating indipendente Oekom Research e pubblicata dalla rivista Bilanz.

Inoltre Swisscom si impegna per una società dell'informazione sostenibile e promuove le competenze mediatiche: l'iniziativa "Scuole in Internet" consente agli studenti l'accesso gratuito a Internet e presso gli Help Point vengono organizzati corsi che permettono soprattutto alle persone meno giovani di apprendere l'uso di Internet e telefoni cellulari.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com