Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom IT Services acquista la maggioranza di Sourcag

Berna, 23 giugno 2009

Swisscom IT Services entra nel settore BPO (Business Process Outsourcing) e rileva con una partecipazione del 60 percento la maggioranza azionaria di Sourcag AG. I precedenti proprietari, la Banca Cantonale di Basilea (BKB) e la Banca Cantonale di Basilea Campagna (BLKB), mantengono una quota del 20 percento ciascuno. In tal modo Swisscom IT Services, insieme alla sua affiliata Comit specializzata nel ramo bancario, entra nel campo del BPO e amplia il suo portafoglio di servizi per il settore finanziario. Sourcag sarà gestita in qualità di società affiliata autonoma di Swisscom IT Services. La direzione dell'azienda con sede a Münchenstein continuerà a essere assunta da Beat Lehmann. Il Presidente del Consiglio di amministrazione sarà Eros Fregonas, membro della Direzione del Gruppo Swisscom. L'obiettivo è quello di estendere ulteriormente la forte posizione e la gamma di servizi attuali in ambito bancario e diventare il leader nazionale dei servizi di Backoffice per le banche.

Swisscom IT Services SA ha rilevato da entrambi gli azionisti principali, la Banca Cantonale di Basilea (BKB) e la Banca Cantonale di Basilea Campagna (BLKB), il 60 percento di Sourcag AG. Ambedue i proprietari precedenti sono ancora rappresentati nel Consiglio di amministrazione, continuando così a garantire le elevate competenze di Sourcag AG nel settore e nel mercato bancario. A partire dal 1° luglio 2009 Sourcag AG, che ha la propria sede a Münchenstein, sarà gestita come affiliata indipendente di Swisscom IT Services. Con i suoi 200 collaboratori, l'azienda fornisce prestazioni di Backoffice standardizzate per l'amministrazione dei titoli e il traffico dei pagamenti.


Copertura dell'intera catena di creazione di valore per le banche

Sourcag, Comit e Swisscom IT Services uniscono le loro competenze principali. Grazie alla sua ampia competenza specifica nel settore bancario, Comit fornisce il management delle applicazioni e l'integrazione per le soluzioni delle banche principali Avaloq e Finnova. Sulla base di tali soluzioni, Sourcag si concentra sui servizi di Backoffice standardizzati. Swisscom IT Services si occupa invece della gestione completa IT, compreso il Workplace Management. "Siamo fiduciosi che diventeremo uno dei Service Provider di Backoffice più importanti e innovativi a livello nazionale per gli istituti finanziari", afferma Eros Fregonas, membro della Direzione del Gruppo Swisscom e CEO di Swisscom IT Services. Così, Swisscom serve l'intera catena di creazione di valore per le banche: dal Business Process Outsourcing all'Application Management, dalla gestione dell'infrastruttura IT fino ai servizi di telecomunicazione. Per Swisscom questo rappresenta un passo strategico in un mercato attualmente già servito con successo da Comit.


Fatturato stabile e continuità nella conduzione

Sourcag AG realizza un fatturato di circa 30 milioni di CHF l'anno e si è fatta un nome sul mercato in qualità di centro di servizi competente e professionale per le banche. Swisscom IT Services considera un asset prezioso la cultura aziendale specifica di Sourcag AG, con il suo approfondito know-how bancario, e l'azienda di Münchenstein sarà pertanto gestita come affiliata indipendente. La direzione rimane affidata a Beat Lehmann. Il nuovo Consiglio di amministrazione si compone principalmente di membri di Swisscom IT Services, pur essendo ancora rappresentati gli azionisti principali precedenti. Eros Fregonas assume la presidenza.


Obiettivi ambiziosi

A medio termine, Sourcag, Comit e Swisscom IT Services puntano all'incremento significativo del fatturato con i clienti del settore finanziario. I segmenti di mercato più interessanti sono innanzitutto le banche cantonali e regionali della Svizzera tedesca e, a seconda dello sviluppo della clientela, anche le banche private, in particolare nel campo Avaloq e Finnova. "Potenzieremo la collaborazione in tre fasi entro il 2013", spiega Eros Fregonas. Dopo una fase di armonizzazione saranno ottimizzati i servizi di Backoffice esistenti per consentire un'espansione a medio termine con nuovi servizi. L'elevata competenza bancaria, l'indipendenza, il potere economico e il carattere svizzero sono premesse ideali per consolidare questa attività con successo e in modo duraturo.

I contratti di esercizio Avaloq in vigore da marzo 2009 con le banche BKB e BLKB dimostrano il valore combinato di Sourcag, Comit e Swisscom per i futuri azionisti di minoranza.


Sourcag

Sourcag AG ha la propria sede a Münchenstein ed è stata fondata nell'aprile del 1998 come affiliata indipendente della Banca Cantonale di Basilea e della Banca Cantonale di Basilea Campagna. In qualità di centro di servizi per istituti finanziari, l'azienda ? che conta circa 200 collaboratori ? si concentra sull'intera gestione delle operazioni in titoli, del traffico dei pagamenti e dell'outsourcing di servizi IT. Fra i suoi clienti annovera gli undici istituti delle banche ESPRIT, la Banca Cantonale di Basilea e la Banca Cantonale di Basilea Campagna, le loro società affiliate Banca COOP e AAM Banque Privée nonché la Banca Cantonale di Ginevra. Sourcag lavora giornalmente per circa un milione di clienti finali di tali banche. Attualmente Sourcag è il partner BPO leader per le banche cantonali e universali. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.sourcag.ch.


Comit

Comit opera da 30 anni nel settore finanziario fornendo servizi professionali per la catena IT di creazione del valore: dalla consulenza strategica all'implementazione e al perfezionamento fino alla gestione di una soluzione informatica. Fra i campi di attività figurano Consulting & Solutions, soluzioni principali come Avaloq e Finnova, Application Management e servizi per le infrastrutture IT. L'azienda è una società affiliata indipendente di Swisscom IT Services e impiega 700 informatici e specialisti business nelle sedi in Svizzera, Austria, Germania, Singapore e Lussemburgo. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.comit.ch.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com