Meta-navigazione

Comunicato stampa

I Services industriels de Lausanne e Swisscom collaborano alla costruzione della rete in fibra ottica della città

Losanna, 09 settembre 2009

I Services industriels de Lausanne, rappresentati dal loro servizio multimedia, e Swisscom lavoreranno insieme alla costruzione di una rete pilota di comunicazione tramite fibra ottica (FTTH). Scopo di questa partnership è la verifica, su scala ridotta, del potenziale di contenimento dei costi di realizzazione di un'infrastruttura fisica comune. Si tratta di una modernizzazione adatta a rafforzare l'attrattiva della capitale del cantone di Vaud, da cui i cittadini, le aziende e i vari ospiti non mancheranno di trarre beneficio, e che permetterà alla città di piazzarsi in pole position sul piano tecnologico. Questa è la prima collaborazione in Svizzera tra un operatore via cavo e Swisscom. Al termine di una fase pilota, i Services industriels de Lausanne e Swisscom decideranno se estendere la collaborazione all'intero territorio comunale.

La realizzazione di una rete in fibra ottica in Svizzera è oramai necessaria per coprire le esigenze future di larghezza di banda delle aziende e dei privati e assicurare così la competitività del nostro Paese. Il modello scelto dai Services industriels de Lausanne e Swisscom consentirà di realizzare un'infrastruttura aperta e di evitare un monopolio strutturale sulla rete in fibra ottica della città. Inoltre, unendo le forze si accelera la costruzione della rete e soprattutto si riducono i costi per i partner. La clientela dovrebbe beneficiare appieno di questa collaborazione, sia sul piano dell'offerta, sia in termini economici. In futuro questa rete sarà aperta ad altri fornitori di servizi.

Per la rete pilota sono stati scelti i settori di Chailly e Praz Séchaud. I Services industriels de Lausanne realizzeranno il settore di Chailly, Swisscom quello di Praz Séchaud. Gli edifici interessati saranno allacciati con 4 fibre per ogni appartamento. Ogni partner disporrà di due fibre per appartamento in tutte le zone pilota, che comprendono circa 500 edifici pari a un potenziale di 3'000 economie domestiche. Dopo una fase esplorativa presso amministratori e proprietari, i lavori di realizzazione inizieranno nel corso dell'autunno 2009 e termineranno all'inizio del 2010.

Il progetto prevede la posa di infrastrutture in fibra ottica fino all'ingresso degli edifici; il cablaggio interno fino agli appartamenti è invece di responsabilità del proprietario. I due partner applicano le norme definite dall'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) per l'allacciamento degli appartamenti e ne informeranno anche gli installatori elettricisti incaricati della realizzazione dei lavori.

Swisscom e i Services industriels de Lausanne hanno già firmato una dichiarazione d'intenti che prevede la realizzazione di zone pilota. Al termine di questa esperienza si potrà prendere in considerazione la stipulazione di un contratto di partnership relativo all'intero territorio comunale.

 

Services industriels de Lausanne

I Services industriels de Lausanne, fondati nel 1896, contano 220'000 clienti ai quali forniscono gas, elettricità, teleriscaldamento e telecomunicazioni. La rete via cavo di Losanna, che di recente ha festeggiato i 30 anni, è costantemente evoluta raggiungendo il top delle performance / innovazioni tecnologiche. Essa permette al servizio multimedia, che gestisce l'infrastruttura, di commercializzare i prodotti Citycable (Internet), CityTV (radio-televisione) e Cityphone (telefonia).

 

Swisscom

Leader del mercato svizzero delle telecomunicazioni, Swisscom fornisce servizi di comunicazione mobile a 5,4 milioni di clienti. Gestisce inoltre 1,8 milioni di collegamenti di rete fissa a banda larga. Nel 2008 i suoi 19'943 collaboratori hanno generato una cifra d'affari pari a 12,2 miliardi di CHF. Il Gruppo Swisscom è presente a livello nazionale con un assortimento completo di prodotti e servizi destinati alla trasmissione di voce e dati tramite la rete mobile, quella fissa e Internet. Per garantirli anche in futuro, investe in modo massiccio nello sviluppo della sua infrastruttura di rete. Grazie a Fastweb, Swisscom è presente in Italia, uno dei mercati della comunicazione a banda larga più attrattivi d'Europa. L'azienda è inoltre attiva nel settore dell'outsourcing IT e nella gestione delle infrastrutture di comunicazione.

 

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com