Navigazione

Login/Account box

Meta-navigazione

Navigazione globale

Ricerca globale

Entris Banking sceglie Swisscom IT Services come partner per la gestione e l'integrazione dei sistemi

Berna, 24 novembre 2009

Entris Banking e Swisscom IT Services / Comit hanno siglato i contratti per la migrazione di circa 50 banche sulla nuova piattaforma bancaria Finnova, l'Application Management e la gestione della piattaforma, incluso l'Output Management. Entris Banking e Comit, società affiliata di Swisscom IT Services, realizzeranno pertanto il più grande progetto di migrazione attualmente in essere nel settore bancario svizzero.

Entro la fine del 2012, le società RBA e gli istituti finanziari (Banche RBA e non solo) affiliati a Entris Banking, fornitore di servizi bancari, e le loro 250 filiali circa passeranno alla nuova soluzione Finnova. Il contratto per la gestione della soluzione primaria per le banche Finnova durerà fino al 2017. Il volume degli ordini si aggirerà attorno ad alcune centinaia di milioni.

Entris Banking gestisce l'intero progetto per conto delle Banche RBA. Sono interessati all'incirca 3'500 utenti. I lavori, iniziati a luglio, proseguono a pieno ritmo. La migrazione avverrà in sei gruppi. Il gruppo pilota effettuerà il trasferimento a cavallo tra il 2010 e il 2011. Le restanti banche seguiranno in altre cinque fasi che si concluderanno entro la fine del 2012. L'infrastruttura IT sarà gestita nei sicurissimi centri di calcolo di Swisscom IT Services, mentre la responsabilità dell'Application Management spetterà a Comit.

Finnova, Comit ed Entris Banking stanno attualmente sviluppando una piattaforma bancaria sia funzionale che allettante a livello di economia aziendale e al contempo vantaggiosa. Nel contratto sono definiti i rispettivi servizi bancari moderni che verranno consolidati nell'ambito del progetto e messi a disposizione delle banche per la rispettiva gestione.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com