Meta-navigazione

Comunicato stampa

ewz e Swisscom collaborano per il potenziamento della fibra ottica: È stato compiuto un passo importante per la realizzazione della rete comune in fibra ottica

Berna, 28 gennaio 2010

ewz e Swisscom hanno concluso con successo le intense trattative finalizzate alla costruzione della rete in fibra ottica di Zurigo. Le due aziende hanno concordato di attuare in maniera congiunta il potenziamento fin nelle economie domestiche e nelle aziende. Grazie a questa collaborazione, nella città di Zurigo non saranno create reti parallele. Nei prossimi anni oltre 200'000 economie domestiche e aziende saranno collegate con la fibra ottica. Il Consiglio comunale e gli elettori devono tuttavia ancora dare la loro approvazione al progetto.

Accordo raggiunto

Dalla metà del 2009 l'Azienda elettrica di Zurigo (ewz) e Swisscom hanno svolto intense trattative in vista di una cooperazione per la realizzazione della rete in fibra ottica nella città di Zurigo. Le trattative sono sfociate in un accordo di principio che definisce tutti i punti principali della collaborazione. Il consigliere comunale Andres Türler, il CEO di Swisscom Carsten Schloter e il direttore dell'ewz Conrad Ammann hanno reso noti i termini dell'accordo nel corso di una conferenza stampa.

 

Un'"autostrada dei dati" capillare

Entro fine 2017 a Zurigo sarà realizzata una capillare infrastruttura per la rete di dati veloce. Nelle zone di Albisrieden, Enge, Hirslanden e Limmat, Swisscom completerà i lavori iniziati. Nelle restanti aree urbane interverrà invece ewz. L'impiego delle attuali infrastrutture di tubature di entrambi i partner per la costruzione della rete in fibra ottica permette di operare in modo coordinato. Le aziende si garantiscono reciprocamente un diritto di utilizzo a lungo termine irrevocabile su una fibra ottica per collegamento. A tale fine versano al partner un'indennità unica e partecipano ai costi di esercizio e di manutenzione. I collegamenti in fibra ottica già realizzati da ewz e Swisscom saranno integrati nel nuovo piano della rete. Praticamente tutti gli edifici della città di Zurigo saranno dotati di un collegamento in fibra ottica.

 

I vantaggi per gli zurighesi

Per la costruzione della rete in fibra ottica cittadina, ewz e Swisscom investiranno circa 430 milioni di franchi. Questa collaborazione consentirà alle due aziende di realizzare la rete in fibra ottica della città di Zurigo in modo più economico che operando individualmente. La concorrenza sul mercato delle telecomunicazioni continua a essere promossa grazie al fatto che tutti i service provider hanno un accesso non discriminatorio alla rete anche se non intendono investire personalmente nel potenziamento. Di questo beneficiano i clienti, che otterranno più rapidamente un collegamento, potranno scegliere tra le offerte di differenti fornitori di servizi e, se necessario, avranno la possibilità di cambiare senza problemi il provider.

 

Decidono gli elettori

Con l'accordo, ewz e Swisscom evitano di realizzare in parallelo la rete. Di conseguenza, non saranno effettuati lavori di costruzione inutili e i disagi per la popolazione, ad es. l'inquinamento acustico, saranno minori. Affinché l'accordo diventi giuridicamente vincolante, il Consiglio comunale deve modificare il mandato per il settore di attività telecomunicazioni di ewz e approvare un nuovo credito quadro. La decisione finale spetta comunque agli elettori della città di Zurigo.

 

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com