Meta-navigazione

Comunicato stampa

Ringier esternalizza l'infrastruttura di comunicazione a Swisscom

Berna, 06 aprile 2010

Ringier SA, azienda attiva nel settore dei media, affida a Swisscom la propria infrastruttura di comunicazione. Il contratto di outsourcing comprende l'intera telefonia e la gestione di tutte le reti nelle filiali svizzere. Inoltre Swisscom si occupa della sicurezza della rete dell'azienda a livello mondiale. Il contratto è stato siglato per cinque anni.

In seguito alla sottoscrizione dell'accordo di outsourcing, Swisscom inizierà subito a gestire tutte le reti dell'azienda mediatica in Svizzera, occupandosi pure della manutenzione. Le prestazioni riguardano sia l'interconnessione alle singole sedi sia il collegamento tra le sedi. A tale scopo Swisscom, fornitore leader di servizi ICT, ha già installato presso la sede principale di Ringier a Zurigo oltre 800 telefoni IP. Obiettivo di Ringier è convertire completamente la telefonia alla tecnologia Voice over IP (VoIP). VoIP permette a Ringier di semplificare ulteriormente l'intera infrastruttura di comunicazione.

 

Sicurezza della rete a livello mondiale controllata da Zurigo

La sicurezza della rete a livello mondiale è il terzo settore che Ringier esternalizza a Swisscom. Il mandato prevede la sorveglianza dei firewall e connessioni Virtual Private Network (VPN). VPN consente ai collaboratori di accedere in tutta sicurezza ai dati aziendali anche in viaggio. I servizi di sicurezza vengono forniti dal Security Operation Center di Swisscom a Zurigo-Herdern, dove esperti altamente specializzati sorvegliano le reti 24 ore su 24.

 

Vantaggi in termini di costi grazie all'outsourcing

Questo contratto di outsourcing selettivo consente a Ringier di sfruttare le sinergie e di ridurre i costi. Inoltre non occorre effettuare nuovi investimenti nell'infrastruttura di comunicazione. Le nuove soluzioni di comunicazione possono essere implementate rapidamente e i servizi esistenti adattati con semplicità qualora dovessero cambiare le esigenze. Poiché Swisscom si occupa dell'intera gestione dell'infrastruttura, il reparto IT interno di Ringier può concentrarsi su soluzioni e servizi mediatici specifici.

Ringier è attiva in sette Stati europei nonché in Cina e Vietnam. Il Gruppo impiega 8'000 collaboratori in tutto il mondo, di cui 3'500 in Svizzera. Complessivamente l'azienda pubblica 120 giornali e riviste, realizzando un fatturato annuo di circa 1,3 miliardi di franchi.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com