Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom scelta da Microsoft come partner dell'anno

Berna, 23 giugno 2010

Microsoft elegge Swisscom (Svizzera) SA "2010 Microsoft Country Partner of the Year", premio istituito quest'anno e conferito a Swisscom per i prodotti e servizi su base Microsoft innovativi e di alta qualità nell'ambito di Unified Communications and Collaboration (UCC). Swisscom offre ai suoi clienti una soluzione UCC completa che potenzia costantemente.

Il conferimento del titolo di partner svizzero dell'anno è un'ulteriore pietra miliare per Swisscom nel quadro della partnership strategica con Microsoft e risultato della stretta collaborazione gomito a gomito che le due aziende portano avanti da tempo. "Siamo lieti di presentare Swisscom (Svizzera) SA come Microsoft Country Partner of the Year, queste le parole di Allison Watson, Corporate Vice President di Microsoft Corp. Il premio sarà conferito nel quadro della Worldwide Partner Conference che si svolge ogni anno a Washington. Microsoft premia ogni anno in 12 categorie a livello internazionale le soluzioni di partner che rispondono a un'importante esigenza dei clienti o che sviluppano in maniera più efficiente i processi aziendali dei clienti. Swisscom è stata selezionata da una giuria composta da sei membri sulla base di criteri di prestazione internazionali. Urs Schaeppi, responsabile di Grandi Aziende e membro della Direzione di Swisscom (Svizzera) SA è molto felice di questo premio: "Il conferimento di questo premio è un riconoscimento delle nostre prestazioni e del nostro grande know-how in quanto a soluzioni di comunicazione basate su software. Insieme a Microsoft siamo riusciti ad affermarci con successo sul mercato svizzero e a posizionarci come fornitore di soluzioni a tutto tondo agli occhi dei clienti." Peter Waser, Country Manager di Microsoft (Svizzera) Sagl, si unisce alla gioia di Swisscom: "Swisscom è un partner molto importante per Microsoft. Grazie alla sua competenza specialistica e a un'ampia base di clienti possiamo ottimizzare insieme i nostri prodotti per le esigenze dei nostri clienti e raggiungere un grado elevato di penetrazione del mercato."

 

Offerta completa di soluzioni UCC

Le aziende devono poter comunicare su tutti i canali e con gli strumenti più svariati - all'interno così come verso l'esterno. Swisscom propone ai propri clienti un'offerta completa di servizi UCC che soddisfa le esigenze e aspettative più diverse delle aziende per quanto riguarda la moderna comunicazione aziendale. Come ad esempio il Microsoft Office Communications Server (OCS), che riunisce gli strumenti di comunicazione sinora separati quali il telefono, la e-mail, le conferenze su web, le audioconferenze, le videoconferenze e l'Instant Messaging in un ambiente applicativo unitario. L'utente può così accedere in maniera unitaria a tutte le forme di comunicazione e utilizzarle, che stia comunicando attraverso la rete fissa o mobile o tramite Voice over IP (VoIP). Un'altra caratteristica di questa soluzione è la funzione di presenza che indica se una persona è presente o assente dal posto di lavoro, è in riunione o sta telefonando.

 

Piattaforma IP per la moderna comunicazione aziendale

La fase successiva è il lancio di una piattaforma di comunicazione IP che riunisce tutte le singole soluzioni UCC e consente di acquisirle come servizio. La piattaforma si basa sui prodotti Microsoft Office Communications Server, Exchange e Share Point e soddisfa tutti i requisiti di una moderna comunicazione aziendale. Lo stato di presenza degli utenti non sarà quindi più visualizzato solo nell'OCS, ma anche nel traffico di mail e negli archivi dei progetti di Share Point. Questo ulteriore sviluppo viene integrato dalla certificazione dello Swisscom SIP Trunking Service da parte di Microsoft nel mese di marzo di quest'anno. Le aziende possono così allacciare tramite la rete IP il Microsoft Office Communications Server direttamente alla rete telefonica pubblica.

Anche Swisscom utilizza i servizi Microsoft UCC. Entro la fine del 2011 l'intera comunicazione aziendale sarà trasferita passo dopo passo su UCC. I 94 impianti telefonici esistenti saranno pertanto sostituiti da una soluzione OCS centrale di Microsoft. Si può così ottimizzare la collaborazione e Swisscom raccoglie al contempo preziose esperienze nell'utilizzo di UCC.

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com