Meta-navigazione

Comunicato stampa

Swisscom rileva la società fornitrice di servizi ICT Axept AG

Berna, 20 dicembre 2010

Swisscom rileva Axept AG e rafforza così il suo know-how nel settore delle soluzioni di comunicazione moderne basate su software. La società di Glattbrugg conta circa 90 collaboratori ed è specializzata in software di Unified Communications & Collaboration. La transazione non riguarda Axept Business Software AG. Le parti hanno concordato di mantenere il massimo riserbo sul prezzo di acquisto.

Con l'acquisizione di Axept, Swisscom incrementa ulteriormente le sue competenze e amplia la sua posizione sul mercato nell'ambito dell'engineering e della gestione di soluzioni Unified Communications & Collaboration basate su software. Quale affiliata indipendente di Swisscom, Axept proseguirà tutte le sue attività di mercato attuali. La denominazione, la presenza sul mercato, l'organizzazione e la Direzione restano invariate. La transazione non concerne Axept Business Software AG, la consorella di Axept AG specializzata in soluzioni business software.
 
Fondata nel 1997, Axept AG opera in qualità di azienda leader in Svizzera nella fornitura di servizi ICT, prevalentemente nei settori Consulting e Engineering. La società con sede principale a Glattbrugg occupa circa 90 collaboratori nelle tre filiali di Glattbrugg (ZH), Schönbühl (BE) e Reinach (BL) e nell'esercizio 2009/2010 ha realizzato un fatturato di CHF 26 milioni. L'operazione avrà ripercussioni positive non solo per il core business Messaging & Collaboration Solutions e l'engineering a livello infrastrutturale, ma anche per gli altri settori di Swisscom. Ad esempio, grazie all'appartenenza a Swisscom, Axept potrà integrare nelle proprie offerte anche prestazioni di rete e telefonia da un'unica fonte.

A lungo termine, la nuova struttura schiuderà ulteriori opportunità di crescita per l'impresa di servizi ICT Axept AG. In veste di affiliata indipendente di Swisscom, Axept dispone della base necessaria per continuare a svilupparsi nel settore dei Managed Services in Svizzera. Daniel Staehelin, CEO di Axept, è convinto che senza la cooperazione ciò non sarebbe stato possibile: "Con Swisscom per noi si aprono nuove prospettive sul mercato che da soli non potremmo sfruttare. Ora disponiamo, ad esempio, della forza necessaria per occupare una posizione di rilievo nel settore dei Managed Services. Inoltre, possiamo sviluppare delle soluzioni globali più interessanti in tutti i settori. Questo ci garantisce un successo a lungo termine."

Con questa transazione, la divisione Grandi Aziende di Swisscom rafforza la sua base in veste di fornitrice di soluzioni Unified Communications & Collaboration. Gli specialisti di Axept ampliano in particolare la competenza in materia di consulenza e integrazione e consentono il trasferimento di un approfondito know-how tecnico. Urs Schaeppi, responsabile Swisscom Grandi Aziende, non vede l'ora di iniziare la collaborazione: "Con i collaboratori di Axept AG possiamo beneficiare di ulteriori conoscenze specialistiche nell'engineering di postazioni di lavoro ICT complesse e di soluzioni Unified Communications & Collaboration a livello di server. Inoltre, Axept dispone di un know-how comprovato nella gestione e nel supporto di questi sistemi."

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com