Meta-navigazione

Comunicato stampa

ewl e Swisscom sottoscrivono un contratto di cooperazione per la realizzazione della rete in fibre ottiche di Lucerna

Berna/Lucerna, 11 gennaio 2011

Nell'arco dei prossimi cinque anni, l'intera città di Lucerna sarà dotata di una rete che porterà le fibre ottiche fino nelle economie domestiche. ewl energie wasser luzern e Swisscom hanno siglato il relativo contratto di cooperazione finale. Le due aziende realizzeranno insieme la rete, ripartendosi gli investimenti pari a circa 90 milioni di CHF. Per ogni abitazione e attività commerciale saranno posate quattro fibre ottiche: una sarà a disposizione di Swisscom e le altre di ewl.

I partner di cooperazione ewl e Swisscom realizzano congiuntamente una rete in fibre ottiche capillare nella città di Lucerna. Swisscom si occupa della posa dei cavi dalle centrali telefoniche ai quartieri, mentre ad ewl è affidato il compito di portare le fibre ottiche fino alle singole abitazioni e attività commerciali. Swisscom finanzia il 60 percento degli investimenti necessari, pari a circa 90 milioni di CHF; il restante 40 percento è assunto da ewl. I partner si garantiscono reciprocamente un diritto d'uso a lungo termine sulle fibre ottiche. Per la rete di Lucerna vengono posate diverse fibre ottiche per ciascuna economia domestica. Ciò permette la concorrenza su un'infrastruttura aperta ("open access"). Analogamente ad altre città, anche Lucerna si conforma in tal modo ai principi basilari riguardanti le fibre ottiche, concordati a inizio ottobre 2009 in occasione della tavola rotonda della Commissione federale delle comunicazioni (ComCom). Lo scorso dicembre il contratto di cooperazione è stato sottoposto all'esame della Commissione della concorrenza (COMCO).

 

Rapida realizzazione a Lucerna

Già nel 2014 il 90 percento degli abitanti della città di Lucerna disporrà di un collegamento a fibre ottiche. Per la costruzione della relativa rete saranno utilizzate le infrastrutture esistenti di ewl e Swisscom. Ciò permetterà di ridurre al minimo i costi per la realizzazione e l'esercizio della rete. Nei quartieri Maihof e Tribschen i lavori sono iniziati nel 2010. Un terzo delle economie domestiche della città potrà usufruire dei nuovi servizi sulla rete del futuro già alla fine del 2011.

 

La concorrenza a beneficio dei clienti

Grazie all'accesso non discriminatorio, la rete a fibre ottiche di Lucerna sarà a disposizione anche dei fornitori che non vogliono investire nella nuova rete, il che favorirà ulteriormente la concorrenza sul mercato delle telecomunicazioni. In virtù della varietà di fornitori, i clienti avranno così la possibilità di scegliere fra numerose offerte differenti.

 

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com