Meta-navigazione

Comunicato stampa

WEF a Davos: Swisscom aumenta la velocità di trasmissione dati nella rete di comunicazione mobile

Berna, 26 gennaio 2011

Puntualmente per il World Economic Forum (WEF), Swisscom potenzia ulteriormente la propria rete di comunicazione mobile. L'azienda aumenta la velocità di trasmissione dati nel centro di Davos a 42 Mbit/s, raddoppiando così la capacità di dati. Ciò consente ai singoli clienti nella regione di avvalersi di velocità di navigazione più elevate.

In occasione di eventi quali il World Economic Forum (WEF), l'utilizzo della rete di comunicazione mobile di Swisscom cresce notevolmente. Per evitare congestioni nell'ambito della telefonia e della trasmissione di dati, l'azienda ha potenziato notevolmente la sua rete a Davos e dotato gli impianti di trasmissione della nuova tecnologia HSPA+. La capacità complessiva viene pertanto aumentata a 42 Mbit/s per il download e a 5,6 Mbit/s per l'upload. Poiché la capacità di dati viene raddoppiata, i singoli clienti nella regione possono avvalersi di velocità di navigazione più elevate e, quindi, lavorare come se si trovassero a casa propria. Queste velocità di trasmissione per il traffico dati mobile sono un unicum in Svizzera e anche a livello europeo sono per il momento poco diffuse.

Negli ultimi dodici mesi il volume di dati trasmesso attraverso la rete mobile di Swisscom è quadruplicato. Una tendenza, questa, che persiste vista la crescente diffusione di smartphone e laptop con accesso Internet mobile. L'aumento delle velocità di trasmissione in occasione del WEF di Davos rientra nel sistematico potenziamento della rete con la tecnologia HSPA+. Nei prossimi mesi il processo di potenziamento verrà portato avanti laddove il traffico dati è molto elevato, ad esempio nelle regioni turistiche e nei centri economici. Swisscom investe ogni anno centinaia di milioni di franchi nella propria infrastruttura di comunicazione mobile, ampliando costantemente la rete.

HSPA+ (High Speed Package Access) è un perfezionamento dello standard di telefonia mobile UMTS e consente attualmente velocità fino a 42 Mbit/s. Lo scorso anno Swisscom ha dotato la sua intera rete UMTS dello standard HSPA per la trasmissione di dati ad altissima velocità. Oggi circa il 93% della popolazione svizzera può navigare attraverso la rete mobile con una larghezza di banda fino a 7,2 Mbit/s e in alcune località addirittura fino a 21 Mbit/s. L'ampliamento verso l'HSPA+ da 42 Mbit/s permette di raddoppiare ulteriormente la capacità di rete e ciò consente ai clienti di Swisscom di navigare ancora più rapidamente con un terminale adeguato. Swisscom offre quindi ai suoi clienti di tutta la Svizzera la connessione migliore e più affidabile, come ha confermato un test della rete condotto su vasta scala dalla rivista specializzata "connect" (edizione 11/2010).

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com