Meta-navigazione

Comunicato stampa

Vilant Systems Oy e Swisscom Auto-ID Services SA accorpano le loro attività RFID

Berna, 23 febbraio 2011

Helsinki, Finlandia, e Berna, Svizzera - 23 febbraio 2011-Due importanti attori del mercato nel settore dei servizi RFID, Vilant Systems Oy, uno dei principali fornitori RFID in Europa con 150 installazioni in 20 paesi, e Swisscom Auto-ID Services SA, il maggiore fornitore RFID della Svizzera, hanno deciso di accorpare le loro attività RFID. Già in passato le due aziende hanno collaborato in qualità di partner. Il mercato RFID è caratterizzato da un'enorme crescita; questo accorpamento contribuisce quindi a un'ulteriore sincronizzazione delle attività e al rafforzamento della presenza sul mercato di entrambe le società.

Nel quadro della transazione, Swisscom vende a Vilant Systems Oy la propria partecipazione a Swisscom Auto-ID Services SA. In seguito Swisscom manterrà una partecipazione minoritaria al capitale azionario di Vilant Systems Oy. L'azienda svizzera opererà con il marchio Vilant. Pertanto Swisscom Auto-ID Services SA diventerà Vilant Systems SA. I sette collaboratori di Swisscom Auto-ID Services SA continueranno a lavorare nella nuova società, offrendo ai clienti esistenti e nuovi in Svizzera servizi RFID di qualità elevata, in quanto Vilant estende il suo territorio di vendita in Europa centrale.

A partire dal 1° maggio 2011 il cofondatore e Presidente del Consiglio d'amministrazione di Vilant, Antti Virkkunen, sarà ai vertici di Vilant Systems SA. Il secondo cofondatore, Ville Kauppinen, assumerà la funzione di Chief Executive Officer di Vilant. L'attuale CEO di Swisscom Auto-ID Services, Werner Friedly, coordinerà le attività sino a fine aprile 2011 e poi andrà in pensione.

"Disponiamo di una pluriennale esperienza e di notevoli capacità nell'installazione di successo di soluzioni RFID per grandi aziende internazionali come Nokia, ABB, Volvo e STX Europe", spiega Ville Kauppinen, CEO e cofondatore di Vilant. "Swisscom Auto-ID Services porta in Vilant un ulteriore know-how e una solida base di clienti. Assieme avremo una presenza più forte in Europa centrale e potremo assistere i nostri clienti con risorse locali."

La tecnologia RFID offre importanti miglioramenti di efficienza del flusso di materiale nella Supply Chain e nell'Asset Management. Dal momento della fondazione nel 2002, questi due ambiti sono sempre stati di prioritaria importanza per Vilant. Attualmente Vilant può vantare un tasso di crescita quinquennale del 980% e figura tra le aziende tecnologiche europee con la crescita più rapida.

Swisscom Auto-ID Services, una società affiliata di Swisscom SA, è stata fondata nel 2005 come start-up. Attualmente Swisscom Auto-ID Services è il principale fornitore in Svizzera di soluzioni nel settore Auto-ID, in particolare nell'ambito della tecnologia RFID. I servizi offerti comprendono la consulenza, la realizzazione e la gestione. Tra i suoi clienti figurano La Posta, Migros, Swisscom e DHL.

 

Tecnologia RFID

RFID (Radio Frequency Identification) è il termine generico per le tecnologie che permettono di identificare gli oggetti collegati tra loro per mezzo di onde radio. La domanda per questa tecnologia è in crescita costante in quanto offre vantaggi decisivi per l'ottimizzazione della Supply Chain, dell'Asset Management e del Life Cycle Management nonché per innumerevoli altre applicazioni. Il sistema di identificazione più comune consiste nell'inserire un numero di serie unico che contraddistingue un oggetto in un microchip di un'antenna.

 

 

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com