Meta-navigazione

Comunicato stampa

Salari fino al 2013: Swisscom raggiunge un accordo con i partner sociali

Berna, 16 novembre 2011

Swisscom ha raggiunto un accordo con i partner sociali riguardo all'evoluzione dei salari fino al 2013. Nel contempo, la questione ancora in sospeso riguardante l'aumento salariale nel 2011 in seno a Swisscom IT Services si è conclusa senza ricorrere al Tribunale arbitrale. In seguito al contesto economico e concorrenziale particolare, nel caso di IT Services si è giunti a un accordo separato per il 2012 e il 2013. Inoltre, per i collaboratori di Swisscom e IT Services è previsto un aumento sostanziale dei salari anche nel 2013.

Nel dicembre 2010 Swisscom (senza IT Services) aveva concordato con i partner sociali un aumento salariale anche per il 2012 pari al 2,4% (di cui lo 0,8% per aumenti salariali generali). Questo incremento previsto per il 2012 è stato ora ridotto conformemente al nuovo accordo che predilige un aumento salariale nel 2013. Per entrambi gli anni è stato concordato un aumento dell'1,2% (0,8% per aumenti salariali generali). I collaboratori che per la loro funzione beneficiano di una retribuzione nettamente superiore alla media del mercato riceveranno per gli anni 2012 e 2013 un aumento generalizzato del salario dello 0,5% (senza IT Services). L'accordo salariale è valido per tutti i circa 13'000 collaboratori assoggettati al contratto collettivo di lavoro di Swisscom (senza Swisscom IT Services).

«In considerazione del contesto di mercato difficile e di una eventuale recessione nel prossimo anno siamo comunque riusciti a raggiungere un accordo leale», afferma Hans Werner, responsabile del personale e membro della Direzione del Gruppo di Swisscom. «Per i nostri collaboratori, l'aumento previsto per il 2013 rappresenta anche una garanzia per il futuro.»

 

Intesa in seno a IT Services senza ricorso al Tribunale arbitrale

Grazie alla sua affiliata Swisscom IT Services, negli ultimi anni Swisscom è diventata il leader dei fornitori di servizi IT in Svizzera. Con circa 3000 collaboratori e un fatturato di circa 900 milioni di CHF l'azienda occupa una posizione di punta nelle attività inerenti al workplace e all'infrastruttura come pure nell'ambito delle prestazioni SAP e dei servizi per il settore finanziario.

Per continuare ad operare con successo nel mercato IT, l'azienda deve stare al passo con i concorrenti svizzeri ed esteri anche nell'evoluzione dei salari. Ecco perché IT Services aveva tentato di trovare un accordo salariale separato e in linea con il mercato IT già nel 2011 e, dopo aver constatato l'impossibilità di trovare un'intesa, si era rivolta al Tribunale arbitrale. Dopo i colloqui costruttivi con i partner sociali, le parti sono ora riuscite a concludere un accordo separato senza ricorrere al Tribunale arbitrale.

Per il 2011 i collaboratori di IT Services riceveranno con effetto retroattivo un aumento salariale complessivo del 2,6% (0,9% per aumenti salariali generali). I collaboratori che per la loro funzione beneficiano di una retribuzione nettamente superiore alla media del mercato riceveranno un aumento generalizzato del salario dello 0,5%. Sebbene per il 2012 non siano previsti ulteriori incrementi salariali, la media degli anni 2011 e 2012 è superiore agli aumenti elargiti in aziende simili. Per il 2013 è stato negoziato un aumento generalizzato dei salari dello 0,8%. In linea di massima, l'accordo salariale è valido per tutti i circa 2000 collaboratori di Swisscom IT Services assoggettati al contratto collettivo di lavoro di Swisscom.

Per questo accordo definitivo manca ancora l'approvazione, attesa nei prossimi giorni, delle istanze competenti dei partner sociali.

 

Ricapitolazione dell'evoluzione salariale concordata fino al 2013:

 

Swisscom (senza IT Services)

2011     2,6% (0,9% per aumenti salariali generali)

2012     1,2% (0,8% per aumenti salariali generali)

2013     1,2% (0,8% per aumenti salariali generali)

 

IT Services

2011     2,6% (0,9% per aumenti salariali generali)

2012     0%

2013     0,8% (0,8% per aumenti salariali generali)

 

 

Contatto

Swisscom AG
Media Relations
3050 Bern

media@swisscom.com